Sportello Orientamento gratuito Numero verde 800 82 84 74
mercatorum universita telematica

Mercatorum

Università Telematica Mercatorum

Offerta formativa: 17 Corsi di Laurea
Sedi in Italia: +50
Trend iscritti: +55%
Costo annuale: Info
Da € 3.000 a € 4.000 Verifica costo agevolato
Modalità di iscrizione: Tramite segreteria

L’UniMercatorum è stata riconosciuta con D.M. il 10 maggio 2006. Il nome “Universitas Mercatorum” richiama le antiche Camere di Commercio la cui vocazione erano la regolazione dei mercati, tutelando gli interessi di tutti i settori.

Di seguito vedremo le informazioni più richieste e le risposte ai dubbi più frequenti sull’Università Telematica Mercatorum.

In questa guida:

Università Telematica Mercatorum: le caratteristiche principali

Il modello formativo proposto è un incontro tra corsi online e attività pratiche (lavoro) in aziende grazie alla collaborazione con le Camere di commercio. Innovazione e formazione d’impresa sono i due focus perseguiti dall’Università online Mercatorum. Se ti stai chiedendo che standard di qualità ha la Mercatorum online, possiamo garantire una qualità molto alta.

Chi frequenta la Mercatorum? Secondo i dati Miur nell’anno accademico 2019/2020 gli iscritti sono stati 6.264
di cui donne 2.029 e uomini 4.235. Nel corso degli anni, chi ha frequentato la Mercatorum università telematica ha presto trovato lavoro.

Se ti stai chiedendo se la Mercatorum sia pubblica o privata, possiamo affermare che l’Universita Telematica Mercatorum è privata, ma come tutte le università italiane è soggetta alle visite periodiche dell’Anvur che ne garantisce buoni livelli di insegnamento e il riconoscimento da parte del MIUR.

Che informazioni ti daremo in questa guida circa l’università degli studi Mercatorum? In questa guida vedremo le sue caratteristiche: l’offerta formativa, la didattica, la piattaforma di e-learning, le sedi, come ci si iscrive, i costi, come si studia, come si danno gli esami e la tesi finale nonché l’impatto nel mondo del lavoro.

L’offerta formativa UniMercatorum: Lauree, Master e Corsi

L’università telematica Uni Mercatorum trae la sua forza dai percorsi misti di studio online e lavoro pratico. Standard qualitativi alti con docenti affermati e ben conosciuti nell’ambito universitario, innovazione e creatività nei corsi di laurea offerti.

L’offerta formativa Mercatorum prevede i seguenti corsi di laurea – suddivisi in corsi triennali, magistrali e a ciclo unico:

  • Corsi di Laurea Online
    Corsi di laurea
    Tipologia
    Area di studio
    Costo Agevolazioni

Da evidenziare la possibilità di avere una formazione su misura, ad hoc. Questa formazione è pensata per sostenere la competitività delle aziende e costruire nuovi percorsi di studio che corrispondano a nuove figure o competenze professionali richieste dal mercato, in particolare su e-leadership, digitalizzazione e nuovi profili nell’ambito dell’Industria 4.0.

Aree di Studio Mercatorum

L’offerta formativa offre davvero molta scelta per soddisfare i bisogni di tutti, ecco l’elenco in sintesi di quelle che non sono vere e proprio facoltà della Mercatorum, ma solo le principali aree di studio:

  • Design
  • Economia
  • Ingegneria
  • Lettere
  • Nutrizione
  • Psicologia
  • Scienze della Comunicazione
  • Scienze Giuridiche
  • Scienze Politiche
  • Sociologia

A completamento della già ampia offerta formativa ci sono inoltre:

  • Master Mercatorum: 15 i Master che permettono una ulteriore specializzazione della durata di un anno. Alcuni di questi sono davvero peculiari.
  • Corsi di Alta Formazione: tanti corsi tra cui scegliere all’interno dell’offerta formativa specifica di ogni
    Academy nata in collaborazione con altri Enti e realtà del mondo produttivo.
  • Corsi di Perfezionamento: criminologia, management del non profit, project management di
    protezione civile e addetto di sala operativa
  • Corsi/Esami singoli Mercatorum Sono singoli corsi di insegnamento attivati dall’Ateneo, a cui possono iscriversi gli studenti – anche se già laureati, e anche se già iscritti a corsi di studio presso altre Università, anche estere. I corsi in questione non sono finalizzati al rilascio di un titolo, ma soltanto di un certificato con esami sostenuti. Ci si può iscrivere a diversi corsi di insegnamento per scopi professionali o concorsuali per i quali sia richiesto un aggiornamento o perfezionamento.
  • Corsi di formazione aziendali
  • Fa parte dei nuovi corsi di laurea Mercatorum la Scuola di specializzazione per le professioni legali della durata di due anni non abbreviabile. Nel secondo anno si possono scegliere due indirizzi: giuridico forense o notarile.

Validità della laurea Mercatorum: la laurea è riconosciuta?

Ti stai chiedendo se la laurea Mercatorum vale quanto le altre? Sì, la laurea dell’Università Mercatorum telematica è riconosciuta dal Miur. Quindi la laurea Mercatorum ha lo stesso valore legale di qualunque altro titolo consegnato da un istituto universitario tradizionale. Esaminiamo le ragioni.

Frequentare una facoltà classica o frequentare una università on line non fa nessuna differenza agli effetti della valenza del titolo di studio conseguito.

Il Miur sottopone a controllo e vigilanza le università telematiche per verificarne i percorsi formativi, i metodi di studio al fine di fornire una formazione professionale agli studenti comparabile, se non superiore, a quella di un ateneo tradizionale.

Ultimamente infatti gli atenei online stanno avendo un enorme successo anche presso le imprese che puntano su quelli che sono gli obiettivi promossi da queste università: avere figure professionali più competenti.

La laurea Mercatorum è riconosciuta anche per prendere parte a concorsi pubblici e privati ed essere assunti presso un potenziale datore di lavoro.

Il diploma di laurea Mercatorum ha validità anche all’estero. Gli accordi bilaterali che l’Italia ha stretto da tempo con altri paesi e il fatto di far parte della Comunità Europea rende il diploma di laurea un documento valido anche nei paesi esteri. Comunque può sempre succedere che venga richiesto di integrare il proprio piano di studio accademico con singoli corsi di insegnamento specifici e necessari per lavorare nel mercato del lavoro estero.

L’università on line Mercatorum ha avuto un accreditamento Anvur nel 2019 di 5,51 corrispondente a SODDISFACENTE inserendosi tra le migliori università online sul territorio italiano.

L’Anvur è l’Agenzia per la valutazione del sistema Universitario e della ricerca, un ente pubblico vigilato dal Miur, il cui obiettivo è garantire la qualità del sistema dell’istruzione superiore e della ricerca nazionale.

Per saperne di più contattaci o compila il modulo apposito a fondo pagina.

Ma come si studia all’università telematica Mercatorum? Come funziona la piattaforma elearning dell’università Mercatorum?

L’elearning di Mercatorum: come funziona la piattaforma

Il portale Mercatorum permette indipendenza e interattività nello stesso tempo. Questi sono i criteri base che contraddistinguono l’identità della piattaforma iUniversity. Strumenti tecnologici all’avanguardia e molto interattivi coinvolgono lo studente in una esperienza formativa unica che contribuisce all’apprendimento efficace e rapido.

La didattica tende a valorizzare l’interesse dello studente, ponendolo al centro del percorso formativo; costruisce percorsi personalizzati; offre strumenti di comunicazione e supporti metodologici.

Mercatorum e learning è a disposizione sia di studenti che di docenti e tutors. È uno spazio operativo sempre disponibile, nel quale ciascuno ottiene tutti i contenuti, tutti gli strumenti di elaborazione e tutti i materiali tecnici.

Ogni sezione della piattaforma didattica Mercatorum è collegata alle altre in una cooperazione continua.

Nella piattaforma sono disponibili anche gli strumenti amministrativi come segreteria, area contabile, docenti e tutor.

La piattaforma Mercatorum può essere raggiunta da dispositivi fissi e da qualsiasi dispositivo mobile, sempre in modo ottimale. Questo permette che gli studenti, docenti e tutor, sempre e in qualunque luogo possano avere a disposizione il proprio tavolo di lavoro, la propria aula, la propria biblioteca, i propri spazi didattici.

Ad oggi non esiste una applicazione del sito universitario scaricabile.

Anche se il sito ufficiale è abbastanza semplice e di facile esplorazione, non tutte le informazioni sono subito reperibili. Perché quindi non affidarsi a uno dei nostri esperti che potrà aiutarti nel fornirti informazioni preziose.

Per saperne di più contattaci o compila il modulo apposito a fondo pagina.

Didattica Mercatorum: com’è studiare alla università telematica Uni Mercatorum

Scegliere l’università Mercatorum on line concede molti vantaggi in relazione allo studio. Vantaggi che sono comuni a tutte le università telematiche:

  • Iscrizioni aperte tutto l’anno senza test d’ingresso,
  • Lezioni on line 7 giorni su 7, h24 con possibilità di rivederle all’infinito; mettere in pausa prendere appunti e procedere anche per poco tempo alla volta,
  • possibilità di studiare come e quando vuoi, in casa e fuori casa in quanto l’unica cosa che serve è una connessione rapida e un dispositivo da cui accedere,
  • Tutor personale che segue il percorso dello studente e offre consigli e suggerimenti,
  • Nessuna barriera architettonica da superare per chi ha problemi seri di mobilità.

Ma ci sono altri vantaggi a cui prestare attenzione.

IL METODO MERCATORUM

Il metodo didattico che lo studente affronterà alla università telematica Mercatorum ha un obiettivo principale: formare online, conoscendo le imprese, i fabbisogni del mercato del lavoro. Formare laureati che abbiano acquisito competenze richieste dalle aziende.

Il metodo quindi alterna percorsi accademici online (Project work che lo studente dovrà realizzare guidato dal docente e tutor ma anche con la collaborazione di imprenditori) e lavoro (Stage in azienda e lavoro finale interdisciplinare).

Il metodo didattico utilizzato alla Mercatorum impone la figura del tutor presente in tre diverse aree:

  • Tutor metodologico-didattico che supervisiona il percorso formativo al fine di mantenerne elevata la qualità.
  • Tutor d’area/di materia che si occupa del monitoraggio dell’apprendimento dello studente, della fruizione dei vari materiali didattici presenti nella piattaforma, etc.
  • Tutor tecnologico si occupa della risoluzione di tutti quei problemi tecnici connessi al software della piattaforma

Lo studente avrà accesso a un’area privata per visualizzare avvisi, new e calendari didattici.

Per saperne di più leggi il nostro approfondimento sulle Opinioni Mercatorum o compila il modulo apposito a fondo pagina.

Vediamo altre informazioni utili in relazione all’iscrizione alla università telematica Mercatorum. Come ci si iscrive, quali requisiti sono indispensabili, quali documenti bisogna presentare e quali sono i costi per una istruzione superiore?

Iscrizione a Mercatorum: quando e come iscriversi

Generalmente parlando, esattamente come per le università tradizionali, si può certamente affermare che l’iscrizione all’Università Telematica Mercatorum può essere effettuata solo se si è in possesso di un Diploma di Scuola Media Secondaria di II grado o di altro titolo conseguito all’estero ma riconosciuto in Italia, come scritto nel D.M. 03/11/99, n° 509 e modificato dal DM n. 270 del 22-10-2004.

Per l’iscrizione ai Corsi di Laurea Magistrale, occorre la laurea o diploma universitario triennale o di altro titolo equivalente conseguito all’estero e riconosciuto in Italia.

Non è possibile iscriversi nello stesso anno a più corsi di studio della stessa Università. Anche i corsi a distanza sono soggetti ai vincoli esistenti per i corsi accademici tradizionali che scartano la possibilità di iscrizione simultanea a più corsi indipendentemente dal tipo di corso e dall’Università di appartenenza. In caso di mancato rispetto della norma, viene annullata la possibilità di conseguire il titolo di studio, senza alcun risarcimento economico.

La procedura di iscrizione può essere eseguita completamente online.

Molti si chiedono quando iscriversi a Mercatorum? Quando inizia l’anno accademico Mercatorum?

Ci si può iscrivere in qualunque momento dell’anno e la durata dell’anno accademico sarà di un anno solare completo che inizierà dall’avventa iscrizione.

Per iscriversi ai corsi di laurea attivi alla Università Mercatorum ci si deve registrare e inserire i dati anagrafici, il corso di laurea scelto e le credenziali di accesso. Si dovranno seguire pedissequamente tutte le richieste per immatricolarsi e si dovranno avere a disposizione i seguenti documenti:

  • documento di riconoscimento;
  • tessera sanitaria;
  • copia titolo di studio o autocertificazione;
  • copia del pagamento.

Anche se il sito ufficiale della università online Mercatorum è ben impostato, non è facile riuscire ad ottenere velocemente le informazioni di cui si ha bisogno. Affidarsi a degli esperti nel campo, pronti a rispondere alle vostre domande e a proporvi riflessioni e valutazioni atte a farvi rendere conto di cosa avete veramente necessità, vi potrà aiutare a fare scelte consapevoli. 

Avere a disposizione informazione attendibili, durante tutto il percorso per iscriversi, soprattutto quando non ci si muove bene nel mondo online, può essere importante per completare in modo veloce e sicuro tutte le procedure richieste.

Richiedi gratuitamente informazioni contattandoci o compilando l’apposito modulo a fondo pagina. Uno dei nostri esperti sarà lieto di rispondere a tutte le tue domande.

Puoi anche ricevere assistenza gratuita per avviare la pratica di riconoscimenti CFU presso Mercatorum, contatta i nostri esperti.

Compila il modulo apposito a fondo pagina

I costi di iscrizione annuali sono variabili dipendendo dal percorso accademico scelto: vanno da un minimo di euro 3.000 a un massimo di euro 4.000, per i corsi di Laurea. Molto inferiori invece sono i costi di iscrizioni a esami singoli o a corsi di formazione e perfezionamento. Per il dettaglio dei costi, leggi il nostro approfondimento sui  Costi Mercatorum.

Per saperne di più contattaci o compila il modulo apposito a fondo pagina.

Come si svolgono le lezioni alla Università telematica Mercatorum? Per avere tutte le risposte continua a leggere l’articolo.

Lezioni online con Mercatorum: come funziona

Gli studenti accedono alle lezioni Mercatorum ovvero agli insegnamenti previsti dal proprio piano di studi in ragione di un anno accademico per volta.

Una volta iscrittosi, ricevute le credenziali, l’allievo troverà sulla piattaforma di e-learning il suo personale tavolo di lavoro con le lezioni preparate dal suo professore e più esattamente:

Nelle lezioni saranno evidenziate parole sensibili (cliccabili) che rinviano a pagine integrative. Queste pagine possono presentarsi come:

  • pagine di approfondimento,
  • schede di presentazione di alcuni autori o altro a seconda della specificità di ciascuna materia.

I link a diverse pagine rendono più fruibile il materiale di studio.

Lo studente avrà a disposizione on line:

  • Supporti didattici organizzati in schemi.
  • Video lezioni registrate.
  • Esercizi per la verifica dell’apprendimento, associati alle lezioni con meccanismi di autocorrezione.  Obbligatori seguirli per passare alla lezione seguente.

Quando lo studente accede alla prima lezione di una specifica disciplina, viene in automatico iscritto ad una classe. Ogni classe è contraddistinta da una sigla seguita dall’anno in cui è avvenuta l’iscrizione alla classe.

Ogni allievo dispone anche della didattica interattiva organizzata per gruppi facenti parte alla medesima classe e può prevedere:

  • Esercitazioni guidate
  • Videoconferenze didattiche
  • Discussioni su sollecitazioni provenienti dagli stessi allievi
  • Chiarimenti ed approfondimenti
  • Interventi di valutazione formativa
  • Simulazione di esercizi
  • Ed altri

A disposizione degli studenti naturalmente Chat e forum per discussioni e consigli.

Per saperne di più contattaci o compila il modulo apposito a fondo pagina.

Come si effettua la prenotazione esami alla Mercatorum? Quanti esami si possono sostenere in un anno, quanti esami a sessione, quanti esami al mese e infine quanti appelli si possono dare alla Mercatorum? Continua a leggere l’articolo.

Esami alla Università Mercatorum: come sono e dove si svolgono

Come si svolgono gli esami alla università Mercatorum?

Le prove d’esame dei singoli insegnamenti si svolgono, generalmente, in presenza e possono essere scritte e orali.

Gli esami scritti alla Mercatorum solitamente consistevano in esami a crocette ma questo non significa che fossero esami facili.

In tempo di emergenza epidemiologica come quella in cui stiamo vivendo dall’8 marzo 2020, la struttura universitaria ha dato la possibilità di discutere gli esami online sia scritte che orali attraverso video conferenze in modo uniforme su tutto il territorio nazionale.

Alla Mercatorum, dove si fanno gli esami?

Interessante sapere che nella sede d’esame di Roma le sessioni di esami sia orali che scritte sono gratuite mentre altrove il costo annuale è di 150€.

Nella sede si svolgono solo 3 sessioni d’esame: 2 sessioni per le prove orali e una per gli esami in forma scritta.

Nelle altre sedi territoriali, ovvero gli esami fuori sede Mercatorum, invece sono previste 6 sessioni d’esame all’anno per le prove in forma scritta.

Se ti stai chiedendo fino a quando ci sarà la possibilità di dare gli esami online alla Mercatorum, sappi che per tutto l’anno accademico 2020/2021 le prove d’esame continueranno essere fatte online.

Per poter prenotare un esame e sostenerlo occorre essere in regola con il pagamento delle tasse universitarie e con i requisiti di fruizione in piattaforma come vuole il regolamento.

Quanti esami si possono sostenere in un anno dipenderà molto dall’impegno dello studente, dal metodo di studio e da altre circostanze. In linea generale si può asserire che ad ogni sessione si possono sostenere almeno gli esami relativi a due corsi di studio. Se si rifiuta il voto, si dovrà aspettare la successiva sessione per ridare l’esame.

Le sessioni d’esame in cui possono essere discussi gli esami dei corsi di laurea alla Mercatorum sono solitamente uno o due ogni mese.

Dove si svolgono gli esami alla Mercatorum? Antecedentemente alla situazione di emergenza sanitaria causata dal Coronavirus, le prove di esame orali si svolgevano alla sede di Roma, mentre le prove scritte si svolgono in altre sedi dell’università telematica Mercatorum.

Ora possono essere discussi in ogni luogo purché ci sia una connessione internet funzionante e veloce.

Devi prenotare un esame? Vuoi avere maggiori informazioni? Contattaci o compila il modulo apposito a fondo pagina.

Come si svolge la discussione della tesi alla Mercatorum? Continua a leggere per scoprirlo.

Dare la tesi con Mercatorum, step-by-step

Superati i vari esami, lo studente inizierà a pensare alla tesi. La procedura che consentirà di discutere la tesi dovrà passare per diversi step. Ecco un breve vademecum per dare la tesi alla Mercatorum.

Occorre decidere il titolo della tesi insieme al docente dell’insegnamento di cui si dovrà preparare l’elaborato. Preparare la richiesta corredata della necessaria documentazione e presentarla.

Ma vediamo più nel dettaglio: la tesi con Universitas Mercatorum dovrà essere decisa scegliendo tra uno degli insegnamenti studiati durante il corso di laurea.

Per fare richiesta dell’assegnazione della tesi al relatore o professore scelto, si dovrà compilare un apposito modulo da presentare in segreteria o compilarlo on line dalla piattaforma.

Solitamente, come in ogni università, anche quelle tradizionali, ci sono tre sessioni durante l’anno: una estiva, una autunnale, e infine la sessione l’invernale.

Lo studente che intende laurearsi deve farne richiesta con alcuni mesi, almeno 3, in anticipo rispetto alla data o sessione in cui desidera discutere l’elaborato. Anche in questo caso occorre farne richiesta tramite un modulo da consegnare alla segreteria dell’ateneo o tramite la piattaforma iUniversity della UniMercatorum.

Per il corso di laurea triennale, la tesi dell’Università Universitas Mercatorum prevede la presentazione di un elaborato (non ci sarà discussione); nel caso in cui si dia la tesi per la laurea magistrale il laureando dovrà discuterla oralmente.

Quali possibilità di lavoro si aprono a un neolaureato Mercatorum?

Mercatorum e il mondo del lavoro

Per chi si laurea con la Università telematica Mercatorum ci sono davvero molte opportunità di trovare velocemente un lavoro di qualità.

Stando alle opinioni di coloro che si sono laurea alla Università Mercatorum, il fatto di realizzare in tempi brevi il proprio sogno nell’ambito lavorativo, trovare una occupazione in tempi brevi è la forza di questa Università on line. La collaborazione stretta tra Università e Camere di Commercio permette questa sinergia.

Prima di presentare i vari progetti elaborati negli anni a tal fine diamo alcuni dati solo per far conoscere la strategia vincente di questa università

  • Il 75% di coloro che si sono laureati al corso triennale di Scienze tecnologiche delle Arti, dello Spettacolo e del Cinema ha trovato lavoro entro un anno dalla laurea.
  • L’82% di coloro che si sono laureati nel corso di laurea triennale Product Designer, hanno trovato una occupazione a un anno dalla laurea.
  • L’82% di laureati in Disegnatore di moda e stilista hanno trovato lavoro a un anno dalla laurea.
  • Il 95% dei laureati nel corso di laurea triennale Cybersecurity Manager hanno ottenuto una occupazione entro un anno dalla laurea.
  • Il 92% di coloro che si sono laureati in Supply Chian Manager (la figura professionale più richiesta del corso di laurea triennale Ingegneria Gestionale) sono tutti occupati a un anno dalla laurea.

Queste sono solo alcune delle stime ma le percentuali, soprattutto per alcune figure come Junior Accounting Analist, HR Manager, Legal Specialist, sono davvero molto alte.

Job Placement

All’interno dell’Università Mercatorum on line è stato pensato un servizio di job placement con un principale obiettivo: quello di potenziare e ampliare la cooperazione tra Università e imprese; conoscere attraverso una comunicazione continua le figure di cui il mondo del lavoro ha più bisogno; realizzare progetti di alternanza studio lavoro.

Stage curricolari e extracurricolari

Un altro modo in cui il mondo del lavoro entra a forza nell’Università Mercatorum telematica è attraverso gli stage curricolari ed extracurricolari sia per studenti che laureati. Tale attività viene sviluppata attraverso la piena collaborazione tra le Camere di Commercio italiane che svolgono una preziosa ricerca delle imprese più adatte al percorso di studi del singolo studente.

Per ogni stage viene formato un progetto su misura che fissa obiettivi, modalità di svolgimento e durata.

Gli stage curricolari prevedono il riconoscimento di Crediti formativi universitari (CFU), la durata rientra nel piano di studi ed ha esplicite finalità formative.

Gli stage extracurricolari anche detti stage di orientamento e formativi sono finalizzati ad agevolare le scelte professionali dei giovani.

Come si legge nel sito ufficiale della UniMercatorum “Tali stage sono destinati a soggetti che hanno conseguito uno dei seguenti titoli di studio entro e non oltre i 12 mesi: laurea triennale, laurea magistrale, master universitario di I e II livello, dottorato di ricerca. La durata dello stage non può superare i 6 mesi, proroghe comprese, e al partecipante deve essere riconosciuta un’indennità di partecipazione minima mensile che varia a seconda della regione sede di svolgimento dello stage.”

Business Lab

Il motto è “fai della tua tesi la tua idea di business”. Partire da una idea e collegarla agli studi intrapresi.

L’università, dal canto suo, permette allo studente di osservare e rendersi conto delle implicazioni operative di ciascuna disciplina nella gestione della azienda. Supporto imprenditoriale, di docenti e coach è ciò che fornisce l’ateneo perché lo studente possa non solo immaginare ma costruire il suo progetto di business. Alla fine lo studente potrà elaborare una Tesi di Impresa, a carattere sperimentale dedicato alla realizzazione di un piano start-up per impresa.

Con il termine inglese Start-Up si vuole designare la fase iniziale di una nuova impresa imparando e costruendo le varie fasi di una impresa: dalla realizzazione alla commercializzazione di un prodotto, alla realizzazione di campagne di raccolta fondi.

Erasmus+

Rientra nell’ottica di aumentare le proprie competenze e rendere più appetibile il proprio curriculum, il programma Erasmus+. Tale programma permette la mobilità internazionale degli studenti per due tipologie di attività: a fine studio o per tirocinio. Questo programma offre quindi agli studenti la possibilità di confrontarsi con realtà e dinamiche del mondo dello studio e del lavoro diverse da quelle italiane.

Le due esperienze si possono sia ripetere che affiancare per una durata non superiore a un massimo 12 mesi per ciascun ciclo di studi.

Per approfittare di questa opportunità occorre candidarsi partecipando ai bandi di mobilità per studio e per tirocinio.

È possibile usufruire del progetto Erasmus+ dal secondo anno di studi presso un’altra Università in uno dei paesi esteri che abbia firmato un accordo bilaterale con la Università telematica Mercatorum.

Nel caso in cui uno studente stia seguendo un piano di studio a ciclo unico, la mobilità può durare sino a 24 mesi. Se si sceglie di frequentare un’altra Università, il progetto permette di frequentare i corsi, di usufruire delle strutture disponibili a tutti gli studenti senza altre tasse universitarie e l’assicurazione che il periodo all’estero venga riconosciuto tramite il trasferimento dei crediti formativi universitari (CFU).

Le opinioni di chi sta frequentando questa Università Unimercatorum sono tutte soddisfacenti. Molti sono soddisfatti della fruibilità della piattaforma, dei materiali e delle lezioni video. L’assistenza da parte del personale è celere e molto esaustiva. Anche la possibilità di dare esami in molte parti d’Italia e in diverse date in ogni mese è un punto di forza.

Per saperne di più contattaci o compila il form a fondo pagina.

richiedi informazioni

Domande Frequenti

▷ L'Università Telematica Mercatorum è riconosciuta dal MIUR?

L’Universitas Mercatorum è riconosciuta dal Miur. La laurea Mercatorum ha lo stesso valore legale di qualunque altro titolo consegnato da un istituto universitario tradizionale, tanto che i corsi di laurea Mercatorum consentono di prendere parte a concorsi pubblici e privati ed essere assunti presso un potenziale datore di lavoro. Richiedi maggiori informazioni.

▷ La laurea dell'Universitas Mercatorum è riconosciuta?

Si, la laurea dell’Universitas Mercatorum è riconosciuta dal Miur. Il titolo ha lo stesso valore legale di quello delle Università tradizionali. La Mercatorum, così come tutti gli Atenei, è monitorata anche dall’Anvur per valutarne costantemente la qualità. Sono sottoposte a controllo e vigilanza per verificarne i percorsi formativi, i metodi di studio al fine di fornire una formazione professionale agli studenti comparabile, se non superiore, a quella di un Ateneo tradizionale. Richiedi maggiori informazioni.

▷ Quanto costa l'Università Telematica Mercatorum?

I costi dell’Universitas Mercatorum oscillano tra i €2.500 e i €4000. Il costo di base della laurea Mercatorum è di €3.000 all’anno, a cui però vanno aggiunte le tasse (come quella regionale che nel Lazio ammonta a 140€) oppure detratti dei costi accedendo ad una delle convenzioni economiche disponibili. Per sapere quanto costa l’Università Mercatorum bisogna valutare ogni singolo caso in modo da avere un quadro completo della situazione. Richiedi maggiori informazioni.

▷ Come funziona l'Universitas Mercatorum?

Mercatorum eroga i corsi in modalità telematica, gli esami, invece, normalmente vengono sostenuti in presenza. L’emergenza Covid prevede, al momento, la possibilità di svolgere tutte le attività online. Gli studenti accedono alle lezioni Mercatorum ovvero agli insegnamenti previsti dal proprio piano di studi di un anno accademico per volta. Dalla propria area riservata è possibile anche prenotarsi per i diversi appelli d’esame. Richiedi maggiori informazioni.

▷ Dove si trova l'Universitas Mercatorum?

L’Universitas Mercatorum ha sedi in tutta Italia. Liscrizione all’Università Telematica Mercatorum può essere effettuata solo se si è in possesso di un Diploma di Scuola Media Secondaria di II grado o di altro titolo conseguito all’estero ma riconosciuto in Italia, come scritto nel D.M. 03/11/99, n° 509 e modificato dal DM n. 270 del 22-10-2004 e lo si può fare online. Le lezioni si svolgono in piattaforma secondo la modalità e-learning Mercatorum e gli esami nelle diverse sedi dislocate sul territorio. Richiedi maggiori informazioni.

▷ Come funzionano gli esami all'Universitas Mercatorum?

Gli esami Universitas Mercatorum si svolgono generalmente, in presenza e possono essere scritti e orali a seconda dell’insegnamento. Gli esami scritti alla Mercatorum solitamente consistevano in esami a crocette e comportano, quindi, un alto grado di precisione nella risposta. Nella sede d’esame di Roma le sessioni di esami sia orali che scritte sono gratuite mentre altrove il costo annuale è di 150€. Nella capitale sono previste 3 sessioni d’esame: 2 sessioni per le prove orali e una per gli esami in forma scritta. Nelle altre sedi territoriali, ovvero gli esami fuori sede Mercatorum, invece sono previste 6 sessioni d’esame all’anno. Richiedi maggiori informazioni.

Perché affidarsi a noi?

Ecco cosa dice chi si è iscritto a un corso di laurea online con il nostro supporto:

Richiedi informazioni