Sportello Orientamento gratuito Numero verde 333 79 41 245
sapienza-unitelma

Unitelma

Università degli Studi di Roma UnitelmaSapienza

Offerta formativa: 21 Corsi di Laurea
Sedi in Italia: 29
Trend iscritti: +18%
Costo annuale: Info
Da € 1.600 a € 2.300 Verifica costo agevolato
Modalità di iscrizione: Agevolata Info

UnitelmaSapienza è una delle 11 università telematiche riconosciute dal MIUR, l’unica tra queste collegata con un grande Ateneo pubblico, la Sapienza Università di Roma.

Istituita ufficialmente con il D.M. del 7 maggio 2004, è controllata da un consorzio che ha come socio di maggioranza assoluta Sapienza Università di Roma, ovvero la più grande università, non solo in Italia ma anche in Europa.

Di seguito tutte le informazioni più richieste e le risposte ai dubbi più frequenti sull’UnitelmaSapienza,

In questa guida:

L’Università Digitale UnitelmaSapienza in pillole

🏛 Sede centrale: Piazza Sassari, 4, Roma
👨‍⚖ Rettore: Prof. Bruno Botta
📚 Offerta formativa CdL: 21 corsi di laurea
📜 Offerta formativa Master: Più di 50 master online
👥 Numero iscritti CdL: 2.766 CdL + 6.464 Master
🌍 Sedi d’esame: 29 sedi in tutta Italia
📝Modalità d’esame: Orali e/o Scritti
⏳ Iscrizioni: Sempre aperte tutto l’anno
✏ Test d’ingresso: Non previsto
💰 Costo: Da € 1.600 a € 2.300
🟢 Modalità d’iscrizione: Agevolata con AteneiOnline

Università Digitale UnitelmaSapienza: le caratteristiche principali

L’Università degli Studi di Roma UnitelmaSapienza è un’università telematica che eroga corsi di laurea e master in modalità online. I percorsi formativi dell’Ateneo sono analoghi a quelli delle università tradizionali e i titoli rilasciati hanno il medesimo valore legale.

Se ti stai chiedendo se Unitelma sia pubblica o privata, possiamo dirti che si tratta di una università privata collegata a un ateneo pubblico.

Secondo le statistiche del Miur (Ministero della Istruzione e dell’università e della Ricerca) nell’anno accademico 2021/2022 sono stati 2.766 gli iscritti ai corsi di laurea UnitelmaSapienza: un numero in costante crescita, quasi raddoppiato rispetto all’A.A. 2015/16.

grafico crescita iscritti unitelma

Chi frequenta Unitelma solitamente è in cerca di occupazione o, se già ha un’occupazione, cerca di ottenere un avanzamento aumentando le sue competenze. Nel corso degli anni, chi ha frequentato quest’ateneo si è detto soddisfatto della qualità dell’insegnamento offerto.

Lo scopo principale di UnitelmaSapienza, è quello di contribuire allo sviluppo della società della conoscenza attraverso la ricerca e la formazione di alta qualità, utilizzando le metodologie e tecnologie più moderne, in particolare nell’e-learning.

Quale offerta formativa presenta l’Unitelma online? Quali sono le facoltà e i corsi di laurea disponibili alla Unitelma? Esistono nuovi corsi di laurea? È possibile vedersi riconosciuti crediti conseguiti in altri istituti o per altre attività svolte? Scopriamolo insieme.

Per saperne di più contattaci o compila il modulo apposito a fondo pagina.

L’offerta formativa Unitelma: lauree, master e altri corsi

L’università telematica UnitelmaSapienza propone un’offerta formativa ricca e variegata che ha come obiettivo la valorizzazione delle persone, della libertà di pensiero e di ricerca, della responsabilità nelle relazioni sociali.

Questi sono i corsi di laurea offerti da Unitelma:

  • Cerca e Confronta i Corsi di Laurea
    Corsi di Laurea:
    Tipologia:
    Area:
    Costo: Agevolazioni

Quali sono le facoltà UnitelmaSapienza? Le facoltà fanno capo a 5 aree tematiche che esaminiamo in breve. All’interno di ogni area troviamo diversi indirizzi o corsi di laurea sia triennali che magistrali. Eccone un elenco.

  • Area Giuridica orientata in particolar modo alla pubblica amministrazione.
  • Area Economica
  • Area Informatica
  • Area Psicologica
  • Area Archeologica

Riassumendo, le lauree Unitelma sono molte e davvero interessanti per soddisfare i gusti e le ambizioni di tutti.

Oltre ai corsi di laurea, UnitelmaSapienza propone una vasta gamma di Master Online e di altri corsi che permettono agli studenti di completare la loro formazione e di specializzarsi in determinati settori.

In particolare, i Master Unitelma sono più di 50 e coprono diverse aree di studio, dividendosi tra master di primo livello (a cui per accedere è sufficiente la laurea triennale) e master di secondo livello (in questo caso serve la magistrale).

L’offerta formativa UnitelmaSapienza, infine, comprende anche corsi di formazione online e corsi singoli.

I corsi di formazione online sono percorsi formativi fortemente specializzati in un determinato settore (economico, digitale, giuridico e sicurezza solo per fare alcuni esempi), solitamente accessibili anche a chi non ha conseguito una laurea. 

I corsi singoli, invece, sono percorsi formativi attivati dall’Ateneo che non sono finalizzati al rilascio di un titolo, ma soltanto di un certificato  che testimoni il superamento del relativo esame singolo. A questi corsi possono iscriversi tutti gli studenti, anche se già laureati, e pure se iscritti a corsi di studio presso altre Università, anche estere. Ci si può iscrivere a diversi corsi di insegnamento per scopi professionali o concorsuali per i quali sia richiesto un aggiornamento o perfezionamento.

Ma come si studia all’università telematica Unitelma? Il portale e-learning di Unitelma permette una condivisione maggiore e una relazione più interattiva tra studenti e professori. Tutor, forum e chat sempre a disposizione degli studenti per un confronto e una costante attenzione durante tutto il percorso universitario.

Continua a leggere per avere altre utili informazioni. Per esempio: l’Unitelma è riconosciuta dal Miur? Come si sviluppa la sua didattica e il suo e-learning, quali sono i costi per iscriversi, come iscriversi e, in ultimo come si svolgono esami e tesi.

Validità della laurea Unitelma: la laurea è riconosciuta?

Si, la laurea Unitelma è riconosciuta e ha valore legale come qualunque altra laurea rilasciata da un’accademia universitaria tradizionale. Esaminiamo le ragioni.

Con il decreto ministeriale 7 maggio 2004, il Miur ha riconosciuto ed uguagliato UnitelmaSapienza alle classiche facoltà tradizionali che, quindi, rilascia titoli accademici che hanno la stessa valenza legale di quelli rilasciati dagli altri atenei.

Il Miur ha deciso i requisiti che deve soddisfare un’università telematica nell’intento di provvedere una formazione professionale adeguata e comparabile a quella di un ateneo classico. Tali requisiti sono identici e indispensabili a tutte le università telematiche.

L’accreditamento e il riconoscimento di un ateneo telematico possono avvenire solo se vengono pienamente soddisfatti tali requisiti. All’accreditamento iniziale vengono aggiunti degli accreditamenti periodici effettuati tramite l’Anvur (Agenzia nazionale di valutazione del sistema universitario e della ricerca). L’Anvur è un ente pubblico vigilato dal Miur che ha l’obbligo di ispezionare periodicamente queste università telematiche e garantire la qualità dei processi di formazione universitaria.

Il giudizio di accreditamento ANVUR ottenuto da UnitelmaSapienza nel 2020 è stato Ctel – SODDISFACENTE.

Il riconoscimento da parte del Miur offre un valore legale alla laurea UnitelmaSapienza. L’implicazione più importante e più ovvia è che la laurea Unitelma è riconosciuta per partecipare a qualunque concorso privato o pubblico e presso quelle potenziali imprese che necessitano laureati.

La laurea Unitelma vale anche all’estero esattamente come tutti gli altri titoli rilasciati delle altre università sia telematiche che tradizionali. Da evidenziare il fatto che è sicuramente spendibile nei paesi dell’Unione Europea e in quelli con cui l’Italia ha sottoscritto accordi bilaterali. In alcuni casi potrebbe essere richiesto al laureato, qualora debba lavorare all’estero di integrare il piano di studi con altri insegnamenti necessari nel luogo straniero dove lavorerà.

Per saperne di più contattaci o compila il modulo apposito a fondo pagina.

L’elearning di Unitelma: come funziona la piattaforma

La piattaforma Unitelma è una piattaforma tecnologica sofisticata che permette, attraverso l’uso di una connessione internet, di fruire dei materiali didattici e lo sviluppo di attività formative sia in modalità sincrone (ovvero vedere telematicamente in simultanea più eventi) o asincrone.

Nel portale Unitelma viene garantito un grado elevato di indipendenza nel percorso didattico.

L’e learning Unitelma permette 3 approcci differenti:

  • Erogativo: finalizzato a tramettere informazioni, conoscenza, contenuti esaustivi riassumibili in video lezioni, materiale didattico integrativo.
  • Attivo e/o interattivo: èl’aspetto applicativo della conoscenza erogata. Mostra come si possono applicare in contesti specifici, situazioni problematiche le soluzioni, le informazioni acquisite tramite l’approccio erogativo.
  • Collaborativo: interazione tra studenti e tra studenti e docenti.

All’interno della piattaforma e-learning Unitelma esiste una area collettiva virtuale che permette l’assistenza di gruppi di studenti dove un tutor ha il compito di monitorare l’apprendimento dei singoli studenti. Ci sono momenti di valutazione da parte del tutor e di autovalutazione da parte degli studenti.

Seguire le lezioni Unitelma in video conferenza e studiare on line è semplice. Avere risposte da parte di un docente e di un tutor sono operazioni facili e immediate. L’apprendimento avviene anche tramite il confronto e l’interazione tra docenti, tutor e studenti.

Lo studente avrà a disposizione in piattaforma un’area privata dove, una volta inserite le credenziali (ID user e password), potrà entrare nella bacheca virtuale che permetterà di visualizzare avvisi, new e calendari didattici. Nell’area riservata si potranno prenotare anche gli esami, leggere la posta di indirizzo elettronico e consultare la biblioteca.

L’università UnitelmaSapienza mette a disposizione dei suoi iscritti anche una applicazione scaricabile su tutti i dispositivi mobili (tablet e smartphone) aventi sistemi operativi Android o IOS (Apple). L’app si chiama myUnitelma (Cineca Consorzio interuniversitario).

Questa applicazione permette agli studenti di accedere ai servizi di prenotazione e visualizzazione degli esami. Gestire i pagamenti, monitorare l’andamento della propria carriera accademica, consultare il libretto digitale, compilare i questionari, ricevere i messaggi ufficiali dall’Ateneo e usufruire della piattaforma di elearning Unitelma, rendendo usufruibile a tutti gli studenti i servizi di video lezione e tutto il materiale didattico a disposizione.

Didattica Unitelma: com’è studiare a UnitelmaSapienza

Scegliere l’università telematica Unitelma offre numerosi vantaggi nella didattica comuni a tutte le università telematiche:

  • Possibilità di studiare come e quando vuoi, in casa e fuori casa in quanto l’unica cosa che serve è una connessione rapida e un dispositivo da cui accedere
  • Iscrizioni aperte tutto l’anno senza test d’ingresso
  • Tutor personale che segue il percorso dello studente e offre consigli e suggerimenti
  • Lezioni on line 7 giorni su 7, H24 con possibilità di rivederle all’infinito; mettere in pausa prendere appunti e procedere anche per poco tempo alla volta
  • Nessuna barriera architettonica da superiore per chi ha problemi seri di mobilità

Ma ci sono altri vantaggi per cui scegliere la piattaforma didattica dell’Unitelma.

L’università Unitelma è alla continua ricerca nell’ottimizzazione della qualità dell’insegnamento partendo da docenti dal valore ben riconosciuto e mantenendo intenzionalmente un rapporto tra docenti e studenti basso, indispensabile per mantenere una università di eccellenza.

Molti studenti si sono detti soddisfatti a motivo di queste eccellenze:

  • Alta qualità di insegnamento da parte dei docenti,
  • Buona interazione tra docenti e studenti.

Attraverso la piattaforma didattica riveste notevole importanza l’approccio collaborativo che permette l’interazione tra gli studenti. Ci sono diverse E-tivity a cui i gli studenti possono partecipare:

  • webinar: cicli di seminari online su specifici temi e/o attività di problem solving su casi concreti che prevedono una partecipazione attiva da parte degli studenti
  • forum domanda/risposta: strumento utilizzato per richiedere allo studente la soluzione a una situazione problematica, attivando le conoscenze acquisite in un’attività di problem solving
  • gruppi di lavoro tematici: attività collaborativa centrata sulla realizzazione di un progetto (project work) e sull’interazione tra studenti, che consente di attivare, mettendole in pratica, le conoscenze acquisite attraverso l’utilizzo delle video-lezioni, degli e-content, della partecipazione a webinar di approfondimento e dello studio individuale
  • forum-dibattito: attività di apprendimento mutuato (peer learning) centrata sul confronto tra gli studenti. Una sorta di gruppo di studio asincrono, organizzato attraverso discussioni incentrate su un singolo argomento e aperte spontaneamente dagli studenti in un’ottica di socializzazione dei problemi
  • glossario: attività collaborativa tra studenti che presuppone l’individuazione e la definizione di lemmi specialistici che riguardano le diverse discipline insegnate nei corsi di studio
  • wiki: produzione condivisa di elaborati su argomenti individuati dai docenti e/o dai tutor dei singoli insegnamenti
  • test di autovalutazione: batterie di quiz (a risposta multipla o a risposta aperta) per testare il grado di preparazione intermedia dello studente

Le e-tivity non rappresentano attività obbligatorie per gli studenti, bensì opportunità formative al fine di consolidare le conoscenze acquisite nello studio individuale e agevolare pertanto la preparazione dell’esame di profitto.

Per saperne di più leggi il nostro approfondimento sulle Opinioni Unitelma o compila il modulo apposito a fondo pagina.

Quali altri dati possono essere utili per scegliere l’università telematica migliore? Vediamo come ci si iscrive, quali requisiti sono indispensabili, quali documenti bisogna presentare e quali sono i costi per una istruzione superiore.

Iscrizione a Unitelma: quando e come iscriversi

Anche se il sito ufficiale della università telematica Unitelma è ben strutturato, non è proprio semplice riuscire ad ottenere liberamente le informazioni di cui si ha bisogno. Affidarsi a degli esperti nel campo, pronti a rispondere alle vostre domande e a proporvi riflessioni e valutazioni atte a farvi rendere conto di cosa avete veramente necessità, vi potrà aiutare a fare scelte consapevoli. 

Avere a disposizione informazione affidabili, durante tutto il percorso per iscriversi, soprattutto quando non si è degli esperti del mondo online, può essere molto utile per completare in modo veloce e sicuro tutte le procedure richieste.

Richiedi gratuitamente informazioni contattandoci o compilando l’apposito modulo a fondo pagina. Uno dei nostri esperti sarà lieto di rispondere a tutte le tue domande.

In generale possiamo dire che l’iscrizione all’Università Telematica Unitelma può essere effettuata solo se si è in possesso di un Diploma di Scuola Superiore Secondaria di II grado o di altro titolo conseguito all’estero ma riconosciuto in Italia, come scritto nel D.M. 03/11/99, n° 509 e modificato dal DM n. 270 del 22-10-2004.

Per l’iscrizione ai Corso di Laurea Magistrale, occorre la laurea o diploma universitario triennale o di altro titolo equivalente conseguito all’estero e riconosciuto in Italia.

La procedura di iscrizione può essere eseguita quasi completamente online. Basta cliccare sulla domanda di iscrizione inserire i dati anagrafici. Otterrai in questo modo delle credenziali di accesso personali che ti permetteranno di entrare nella piattaforma. Una volta attivate le credenziali, potrai concludere il procedimento di immatricolazione. La fase di iscrizione si completa con il pagamento dei contributi universitari.

È onere dell’ateneo entro 48/72 ore dall’avvenuto pagamento del contributo universitario confermare l’avvenuta immatricolazione. La domanda dovrà essere unita a ulteriore documentazione.

Molti studenti si chiedono quando ci si può iscrivere alla UnitelmaSapienza e quanto dura un anno accademico

Ci si può iscrivere in qualunque momento dell’anno e la durata dell’anno accademico sarà di un anno solare completo che inizierà dall’avventa iscrizione.

Nel caso in cui lo studente abbia effettuato la procedura di richiesta per il riconoscimento crediti Unitelema, è tenuto ad inviare la documentazione originale di quanto dichiarato nella suddetta richiesta.

Per ricevere assistenza gratuita perché vengano riconosciuti i CFU, contatta i nostri esperti. Sapranno dirigerti e aiutarti al fine di farti riconoscere il maggior numero di crediti in modo da abbreviare il tuo percorso accademico. Compila il modulo apposito a fondo pagina

I Costi di UnitelmaSapienza vanno da un minimo di 1.600 € a un massimo di euro 2.300 a seconda del tipo di corso scelto e, soprattutto, se ci iscrivete tramite un ente convenzionato (come è AteneiOnline) oppure no. Per saperne di più contattaci compilando il modulo che trovi in pagina.

Come si svolgono le lezioni alla Università telematica Unitelma? Continuate a leggere l’articolo per avere risposte esaustive.

Lezioni online con Unitelma: come funziona

L’intento seguito nella piattaforma elearning dell’università UnitelmaSapienza, è quella di permettere allo studente di avere in simultanea più strumenti didattici a disposizione in modo da migliorare l’esperienza di apprendimento. Come funziona la piattaforma Unitelma?

Abbiamo detto secondo tre approcci fondamentali:

  • erogativo che consente l’uso e l’apprendimento autonomo del materiale (manuali, video-lezioni, documentazione integrativa e/o di approfondimento, altre risorse digitali per l’apprendimento reperibili liberamente in rete come le Open Educational Resources – OER),
  • attivo e interattivo per applicare ciò che si è imparato a situazioni concrete e infine,
  • l’approccio collaborativo dove vengono organizzati gruppi di studenti medio-piccoli perché lavorino insieme avendo cura di definire accuratamente lo scopo dl lavoro:
    • obiettivo del lavoro;
    • risorse online da usare (forum, wiki, mappe concettuali, web-quest, Google Drive)
    • attività da compiere;
    • organizzazione dei gruppi e ruoli da assegnare al loro interno;
    • modalità di valutazione dell’attività (valutazione del docente/tutor, valutazione alla pari fra studenti);
    • modalità di accreditamento dell’attività (es. assegnazione di un badge da spendersi in sede di esame finale)

Per saperne di più contattaci o compila il modulo apposito a fondo pagina.

Come si effettua la prenotazione esami alla UnitelmaSapienza? Quanti esami a sessione, quanti esami al mese, quanti esami in un anno e quanti appelli si possono sostenere alla Università degli studi Unitelma? Continuate a leggere l’articolo.

Esami Unitelma: come sono e dove si svolgono

Gli esami presso Unitelma si svolgono in presenza presso la sede centrale di Roma o in una delle sedi d’esame Unitelma presenti in tutta Italia. Il numero di sedi può essere suscettibile di modifiche determinate dallo stesso ateneo: per sapere con certezza quali sedi siano disponibili al momento, puoi contattarci compilando il form presente in pagina.

Durante la recente pandemia, gli esami Unitelma si svolgevano online – così come accadeva in tutte le università italiane – ma una volta terminato lo stato di emergenza l’ateneo ha deciso di ritornare alla modalità in presenza.

Gli esami alla Unitelma possono essere sia scritti che orali. La valutazione finale del docente prenderà in esame non solo la prova finale ma anche altri elementi quali:

  • i risultati di prove intermedie d’esame effettuate durante l’anno accademico (attività di laboratorio, svolgimento di elaborati, test on line di controllo/riscontro di conoscenze),
  • valutazione del livello di partecipazione alle attività on line.

Le prenotazioni degli esami avvengono solo online.

Quanti esami si possono sostenere in un anno dipenderà molto dall’impegno dello studente, dal metodo di studio e da altre circostanze.

Le sessioni Unitelma in cui possono essere discussi gli esami di profitto dei corsi di laurea sono quasi uno al mese. Sul sito ufficiale vengono esposte con largo anticipo le date così che per lo studente sia semplice prenotare.

Quindi replicano da vicino le sessioni d’esame degli atenei tradizionali. Come per quest’ultimi, l’ammissione all’esame è condizionata alla regolarità della posizione contabile dello studente (deve avere pagato le tasse d’iscrizione per intenderci).

Devi prenotare un esame? Contattaci o compila il modulo apposito a fondo pagina.

Come si svolge la discussione della tesi alla UnitelmaSapienza? Continua a leggere per scoprirlo.

Dare la tesi con Unitelma, step-by-step

Lo studente ha finalmente dato tutti gli esami e sta elaborando la tesi. Quali step deve eseguire per poterla discutere? Vediamo in breve un vademecum per dare la tesi all’Unitelma.

Solitamente ci sono tre sessioni durante l’anno: una estiva, una autunnale, e infine la sessione invernale.

Lo studente che intende laurearsi deve fare richiesta per l’assegnazione della tesi con alcuni mesi in anticipo (almeno 6). La prova finale per il conseguimento della Laurea triennale o Magistrale consiste nella discussione di un elaborato (tesi di laurea) attinente ad uno o più insegnamenti del Corso di Studio, redatto sotto la supervisione di un docente relatore.

L’argomento della tesi viene deciso dal docente ma può essere proposto anche dallo studente di propria iniziativa. Tutta la procedura avverrà online nell’area Amministrativa.

La discussione della tesi alla Unitelma si svolge in presenza, solitamente presso la Sala Conferenze della sede centrale di Roma.

Se sei uno studente in procinto di dare la tesi alla Unitelma, verifica tutti i dettagli sul sito web, non fare tutto da solo. Ti daranno tutte le informazioni necessarie per poter inoltrare in modo giusto e veloce la richiesta e presentare la tutta la documentazione necessaria.

Quali possibilità di lavoro si aprono a chi viene rilasciato il diploma di laurea Unitelma?

Unitelma e mondo del lavoro

L’attenzione posta intorno allo studente durante tutto il percorso di studi non si esaurisce una volta ottenuto il diploma di laurea. L’università online Unitelma ha elaborato negli anni dei percorsi di orientamento in uscita per facilitare e promuovere l’entrata dello studente nel mondo del lavoro. Questo percorso viene svolto essenzialmente tramite due sistemi:

  • i tirocini curricolari
  • il job placement.

I tirocini curriculari si rivolgono agli studenti che per conseguire il titolo accademico devono svolgere attività formative pratiche presso aziende, amministrazioni pubbliche, associazioni e studi professionali. Tali attività hanno lo scopo di “realizzare momenti di alternanza tra studio e lavoro nell’ambito dei processi formativi e di agevolare le scelte professionali mediante la conoscenza diretta del mondo del lavoro” (art. 1 D.M. 142/1998).

La durata del tirocinio curriculare è determinata in funzione del numero di CFU previsti nei piani di studi. Ogni CFU corrisponde ad un impegno di 25 ore di tirocinio.

É possibile attivare il tirocinio in qualunque momento dell’anno accademico. Il tirocinio può essere eseguito o presso una struttura convenzionata o presso una istituzione non convenzionata con UnitelmaSapienza.

La possibilità di accedere ai tirocini è subordinata all’inviare la propria candidatura al portale JOB SOUL nato per rafforzare e rendere sempre più semplice e proficuo l’incontro tra aziende e laureandi.

Altro progetto interessante, sempre ideato nell’ottica di favorire l’integrazione e l’acquisizione di competenze peculiari, è il progetto Erasmus +.

Si è data la possibilità agli studenti di svolgere parte del proprio percorso universitario in università esterne, in altri paesi, per alcuni mesi sino a spendervi un anno intero con il riconoscimento degli esami dati fuori sede.

Non solo studi ma anche esperienze lavorative all’estero nell’ottica di una globalizzazione sempre più amplia nell’ottica di un mercato del lavoro che diventa il mondo intero.

Coloro che vi hanno preso parte hanno aumentato notevolmente le loro abilità e anche agli occhi di un potenziale datore di lavoro, l’essere stato all’estero offre un valore aggiunto.

Se già la Unitema Sapienza è una delle Università telematica in forte crescita godendo della associazione della università pubblica più autorevole in Italia, lo studente potrà godere ulteriormente di prestigio partecipando al progetto Erasmus+.

I dati statistici dimostrano che:

  • il 40% degli studenti facenti tirocinio in mobilità Erasmus ha ricevuto un’offerta di lavoro formale dall’azienda presso cui stava facendo il tirocinio.
  • il 72% dichiara di essere stato facilitato nella ricerca di una occupazione.
  • il 75% ha maturato un’attitudine spiccata all’imprenditorialità e ora è gestisce la propria attività.
  • l’80% degli studenti avendo partecipato al progetto Erasmus+ trova lavoro entro 3 mesi;
  • 3 studenti su 4 commentano che hanno meglio compreso la svolta da dare al loro percorso di studio.
  • 9 su 10 asseriscono di aver maturato competenze altrettanto importanti: non solo conoscenze didattiche, ma anche flessibilità, capacità di collaborare, capacità comunicative e interculturali.

Inoltre i corsi di laurea vengono costantemente aggiornati per aderire sempre di più a quelle che sono le richieste del mondo del lavoro.

Per saperne di più contattaci o compila il form a fondo pagina.

L’identikit dello studente dell'Università Telematica UnitelmaSapienza

Dopo aver visto in maniera dettagliata tutte le principali caratteristiche dell’Università Telematica UnitelmaSapienza, cerchiamo ora di capire, attraverso i dati, qual è il profilo medio degli studenti che frequentano questo ateneo.

Partiamo dal genere: l’analisi degli iscritti Unitelma negli ultimi 5 anni ci restituisce uno spaccato perfettamente equilibrato: 50% uomini e 50% donne, come possiamo notare nel grafico sottostante.

grafico iscritti unitelma per genere

Per quanto riguarda invece la provenienza geografica, le differenze sono molto più marcate: quasi un iscritto Unitelma su due, infatti, risiede nelle regioni dell’Italia Centrale, in particolare nel Lazio (quasi il 40% del totale) e andando ancora più nello specifico, nella Provincia di Roma (oltre il 32%).

Si tratta di un dato in controtendenza rispetto allo standard tipico delle università telematiche (dove le regioni maggiormente rappresentate sono quelle del Sud e a seguire del Nord), ma che poggia chiaramente su una forte territorialità di UnitelmaSapienza che, come ricordiamo, proprio a Roma ha la sua sede centrale.

grafico iscritti unitelma per residenza

Qual è invece l’età media degli studenti UnitelmaSapienza? In questo caso abbiamo considerato gli immatricolati (ovvero coloro che si sono iscritti per la prima volta al sistema universitario) negli ultimi 5 anni e i dati sono molto interessanti: emerge infatti che la fascia di età più rappresentata è quella che va dai 21 ai 25 anni.

Seguono la fascia degli under 20 e quella degli over 36, a testimonianza del fatto che Unitelma viene scelta sia dai giovani neodiplomati per iniziare il loro percorso universitario,  sia dagli studenti più adulti che invece, la trovano un’ottima soluzione per riuscire a laurearsi lavorando.

grafico iscritti unitelma per età

Ma quali sono le facoltà Unitelma con più iscritti? Per capirlo abbiamo considerato gli studenti iscritti negli ultimi tre anni ripartendoli per l’area di studio che hanno scelto.

Come possiamo notare nel grafico, le facoltà Unitelma con più iscritti risultano essere Economia e Scienze dell’Amministrazione, ognuna delle quali offre un corso di laurea triennale e una magistrale, con diversi indirizzi disponibili. Segue la facoltà di Giurisprudenza Unitelma che ottiene comunque un buon numero di iscritti, considerando che offre solo un corso di laurea magistrale a ciclo unico (anch’esso con diversi indirizzi tra cui scegliere).

grafico iscritti unitelma per area di studio

Vuoi iscriverti ad UnitelmaSapienza ma sei ancora indeciso su quale corso scegliere? Compila il modulo che trovi in pagina e sarai ricontattato dai nostri esperti che, a titolo gratuito e senza impegno, sapranno indirizzarti tra i diversi corsi di laurea online riconosciuti dal MIUR verso quello più giusto per te.

Il rettore: “Il nome Sapienza è garanzia di qualità della formazione”

Prima di concludere la nostra guida vogliamo riproporvi le parole del rettore di UnitelmaSapienza, Professor Antonello Folco Biagini, in una recente intervista esclusiva che ha rilasciato a noi di AteneiOnline, parlando dei punti di forza dell’ateneo e, in particolare, dello stretto rapporto con l’Università degli Studi La Sapienza.

La nostra guida termina qui, se volete avere maggiori informazioni su UnitelmaSapienza, sui suoi corsi di laurea online e su come iscriversi in convenzione, vi invitiamo a compilare il modulo che trovate di seguito: sarete ricontattati direttamente dal nostro Sportello Orientamento per una consulenza gratuita personalizzata.

richiedi informazioni

Domande Frequenti

▷ L'università Telematica Unitelma è riconosciuta dal MIUR?

L’Università Telematica Università degli Studi di Roma UnitelmaSapienza è riconosciuta dal Miur. Non esiste differenza nel frequentare l’università telematica o quella tradizionale: il valore del titolo conseguito è lo stesso. I corsi di laurea Unitelma infatti valgono sia per partecipare a concorsi (pubblici e privati) sia per ottenere un potenziale lavoro. Il titolo è lo stesso per tutte le università, tanto che per passare dall’una all’altra è sufficiente richiedere il riconoscimento cfu di Unitelma. Richiedi maggiori informazioni.

▷ La laurea dell'Unitelma è riconosciuta?

La laurea Unitelma è riconosciuta. Con il decreto ministeriale 7 maggio 2004, il Miur ha riconosciuto ed uguagliato l’Unitelma Sapienza alle classiche facoltà tradizionali. L’università telematica Unitelma rilascia quindi titoli accademici che, hanno la stessa valenza legale di quelli rilasciati dagli altri atenei e offrono le stesse opportunità di lavoro.  Richiedi maggiori informazioni.

▷ Quanto costa l'università Telematica Unitelma?

Il costo dell’Università Telematica Unitelma oscilla tra i 1600 e i 2300€. La variabilità del costo è determinata dalla possibilità di ottenere riduzioni con le convenzioni offerte dall’ateneo. Ce ne sono moltissime che agevolano l’iscrizione e la rendono accessibile a tutti. Per conoscere quella più adatta al tuo caso specifico richiedi maggiori informazioni.

▷ Come funziona l'Università Telematica Unitelma?

L’Università Unitelma è un’università telematica: tutte le lezioni vengono erogate online secondo la modalità e-learning. Ci si può iscrivere in qualsiasi momento dell’anno e offre la possibilità di organizzare il proprio tempo con molta flessibilità, essendo la maggior parte dell’attività universitaria online. Le opinioni sull’Unitelma, inoltre, sono molto positive.  Richiedi maggiori informazioni.

▷ Dove si trova l'Università Telematica Unitelma?

L’Università Unitelma ha sedi in tutta Italia. Gli esami si sostengono in questi punti di aggregazione; le lezioni, invece, possono essere sostenute da qualsiasi postazione disponga di una stabile connessione ad internet. Si può studiare nelle pause al lavoro o la sera, terminato il proprio impiego o i propri impegni. L’iscrizione Unitelma può essere effettuata in qualsiasi momento dell’anno.  Richiedi maggiori informazioni.

▷ Come funzionano gli esami dell'Unitelma?

Gli esami Unitelma si prenotano online dalla Segreteria telematica a cui si può accedere una volta inserite le credenziali. Per poter dare gli esami bisogna essere in regola con i pagamenti. Una volta effettuata la prenotazione lo studente avrà conferma della stessa tramite una email. A questo punto potrà prenotare anche la sede in cui sostenerlo e poi in data sottoporsi al test. Per alcune sedi specifiche è previsto un costo aggiuntivo d’esame in Unitelma.  Richiedi maggiori informazioni.

Perché iscriversi con AteneiOnline:

  • Conoscenza di TUTTI gli Atenei
  • Riconoscimento CFU rapido
  • Iscrizione facilitata
  • Agevolazioni esclusive
  • Completamente GRATUITO
Consulta gratuitamente i nostri esperti

Contattaci per ricevere informazioni su Atenei, Corsi di Laurea e Master Online

Richiedi informazioni