Sportello Orientamento gratuito Numero verde 800 82 84 74
laurea ingegneria online

Laurea Triennale in Ingegneria Gestionale - Mercatorum


Classe di Laurea L-09
Trend iscritti Info Ultimo A.A: +12%
Costo
Da € 3.000 a € 3.000
Verifica costo agevolato

Obiettivi formativi

Il Corso di Laurea in Ingegneria Gestionale (L-9) dell’ Università telematica Mercatorum punta a formare una figura professionale polivalente nel settore dell’ingegneria gestionale ed industriale, in grado di affrontare e risolvere i problemi tecnologici e di gestirne i relativi processi.

Il laureato maturerà, nel corso del percorso di studi, un approccio metodologico che gli consentirà di svolgere funzioni tecnico-operative in ambito industriale ma anche di gestione e coordinamento di piccole unità operative.

Il percorso formativo consentirà, infine, di acquisire sia le capacità di analizzare e gestire impianti, sistemi e processi in ambito industriale, sia gli elementi di base per svolgere attività di progettazione impiantistica preliminare in ambito industriale.

Il Corso di studi prevede due differenti curriculum: uno ad indirizzo Statutario ed il secondo con indirizzo in Economia circolare. Quest’ultimo tratta una vasta gamma di tematiche riguardanti lo sviluppo sostenibile relativamente alle imprese impegnate nella trasformazione dei loro modelli di produzione.

L’indirizzo in “Economia circolare” volge lo sguardo all’ attuazione delle politiche ambientali e dello sviluppo di aree “eco-industriali” della circular economy.

Piano di studi

Entrambi i curriculum richiedono l’ottenimento di 180 CFU nel corso del triennio. Questi crediti sono divisi tra attività di base, attività caratterizzanti, attività affini, attività a scelta dello studente e tirocini.

Il curriculum Statutario comprende, durante il primo anno di corso, esami afferenti all’ambito disciplinare della matematica, informatica, statistica, fisica e programmazione. Durante il secondo anno sono previsti, invece, gli esami di Elettrotecnica, Fondamenti di elettronica ed automatica, Ingegneria dei dati e modellizzazione e Architetture e reti di calcolatori. Il terzo anno prevede, infine, oltre ad un paio di attività a scelta dello studente, gli esami di Sicurezza Informatica, Sicurezza delle reti e Cyber Security, Fondamenti di telecomunicazioni e Ingegneria del software.

Il curriculum in “Economia circolare” si differenzia da quello Statutario per la presenza di alcuni esami più specifici: sono presenti infatti, nell’arco del triennio, gli esami di Chimica delle tecnologie sostenibili, Economia delle aziende sostenibili, Industria digitale e sistemi produttivi sostenibili e Responsabilità e sostenibilità nelle organizzazioni.

Sbocchi lavorativi

Il Corso di Studio di Ingegneria Gestionale permette di formare una figura professionale in grado di adattarsi ad un contesto lavorativo dinamico nel settore dell’ingegneria industriale. La figura professionale formata sarà in grado di affrontare, gestire e risolvere problemi di media complessità nell’ambito dell’ingegneria industriale anche interagendo con colleghi ingegneri con una formazione più specialistica nel settore.

Il laureato potrà essere inserito all’interno di aziende dove la tecnologia rappresenta un elemento essenziale contribuendo alla gestione di impianti e processi industriali. Rappresenta un ulteriore sbocco occupazionale l’inserimento all’interno di imprese manifatturiere e di servizi, aziende operanti nel settore dell’energia e dell’impiantistica tecnologica, aziende operanti nel settore della logistica industriale, studi di consulenza aziendale e pubbliche amministrazioni.

Requisiti di ammissione

Per accedere al Corso di Studio in Ingegneria Gestionale occorre essere in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore o di altro titolo di studio conseguito all’estero, riconosciuto idoneo.

E’ richiesto un adeguato livello di preparazione iniziale in matematica, fisica, logica e nella comprensione verbale oltre ad un’adeguata conoscenza, oltre l’italiano, della lingua inglese, almeno a livello B1.

La verifica della preparazione iniziale avverrà tramite un test di ammissione e, agli studenti che non lo supereranno, saranno assegnati Obblighi Formativi Aggiuntivi (OFA) che verranno assolti con attività di recupero formativo.

Le iscrizioni al Corso di studi in Ingegneria Gestionale dell’ Università telematica Mercatorum sono sempre aperte.

I vantaggi di Mercatorum

  • Nessun test di ammissione
  • Studia dove e quando vuoi
  • Iscrizioni sempre aperte
richiedi informazioni

Perché affidarsi a noi?

Ecco cosa dice chi si è iscritto a un corso di laurea online con il nostro supporto:

Richiedi informazioni