Sportello Orientamento gratuito Numero verde 333 79 41 245
Laurea ingegneria informatica online
Laurea Online in Ingegneria Informatica

Laurea Online in Informatica

Guida alla Laurea Online in Informatica e in Ingegneria Informatica telematica: i corsi disponibili, quali scegliere e cosa sapere

La laurea in Ingegneria Informatica online, così come la laurea in Informatica online, rientra tra i corsi universitari più richiesti al giorno d’oggi, visto che fa parte di un’area lavorativa di interesse e sempre più ricercata negli ultimi anni. In un mondo in cui le innovazioni e le tecnologie sono un punto fondamentale, sono tanti gli studenti dell’ultimo anno del liceo, ma anche le persone che già fanno parte del mondo del lavoro, che cercano corsi di questo tipo.

Conseguire una laurea telematica in Informatica dà una maggiore flessibilità per quanto riguarda l’organizzazione del tempo rispetto a una laurea tradizionale. Un vantaggio importante per chi studia e lavora contemporaneamente, visto che in questo modo gli studenti possono decidere in maniera autonoma quando seguire le lezioni e sostenere gli esami.

Inoltre, questa scelta risulta vantaggiosa dal punto di vista economico, in quanto non c’è bisogno di sostenere costi aggiuntivi per mantenersi come fuori sede, e i libri e le dispense da studiare sono spesso disponibili già nelle varie piattaforme, senza dover acquistare materiale didattico extra.

In questa guida realizzata dai nostri esperti vedremo in maniera approfondita in quali università online è possibile conseguire una laurea in informatica online o in ingegneria informatica telematica, e quali sono le differenze tra i vari corsi, vedendo anche quali atenei hanno a disposizione corsi di laurea online in Informatica nelle principali città italiane, e quale istituto è valutato come il migliore dagli stessi studenti.

Se siete interessati a studiare Informatica online, vi invitiamo anche a contattare gratuitamente i nostri esperti che vi aiuteranno in maniera gratuita nella scelta dell’ateneo che corrisponde al meglio alle vostre esigenze.

In questa guida:

La laurea online in Ingegneria Informatica in pillole:

📙 Corsi Triennali: 14 corsi di laurea triennale online
📘 Corsi Magistrali: 9 corsi di laurea magistrale online
🏛 Atenei disponibili: 7 Università Telematiche
👥 Numero di iscritti: 7.469 (A.A. 2021/22)
💼Tasso d’occupazione: 95,4% (entro 5 anni dalla magistrale)
🌍 Sedi d’esame: In presenza e online
📝Modalità d’esame: Scritto (risposta multipla/aperta) o orale
⏳ Iscrizioni: Sempre aperte tutto l’anno
✏ Test d’ingresso: Non previsto
💰 Costo: Da € 1.500 a € 5.900
🟢 Modalità d’iscrizione: Agevolata con AteneiOnline

Laurea in Ingegneria Informatica Online: tutti i corsi disponibili

  • Cerca e Confronta i Corsi di Laurea
    Corsi di Laurea:
    Tipologia:
    Classe:
    Ateneo:
    Costo: Agevolazioni

I corsi di laurea in Ingegneria Informatica online, come già detto nel primo capitolo, sono divisi tra corsi di laurea triennale e corsi di laurea specialistica. Andiamo a vedere nel dettaglio come funziona ogni corso di laurea in Informatica online.

Per quanto riguarda i corsi di laurea triennale in Ingegneria Informatica afferiscono tutti alla stessa classe di laurea, ovvero Ingegneria dell’informazione (L-8).

Nella classe di laurea L-8 (Ingegneria dell’informazione) gli studenti devono:

  • conoscere gli aspetti metodologico-operativi della matematica e delle altre scienze di base ed essere capaci di utilizzare tale conoscenza per interpretare e descrivere i problemi dell’ingegneria
  • conoscere gli aspetti metodologico-operativi delle scienze dell’ingegneria relativamente a quelli di una specifica area dell’ingegneria dell’informazione
  • essere capaci di utilizzare tecniche e strumenti per la progettazione di componenti, sistemi e processi
  • essere capaci di condurre esperimenti e di analizzarne e interpretarne i dati
  • essere capaci di comprendere l’impatto delle soluzioni ingegneristiche nel contesto sociale e fisico-ambientale
  • conoscere i contesti aziendali ed e la cultura d’impresa nei suoi aspetti economici, gestionali e organizzativi

I curricula dei corsi di laurea in Ingegneria Informatica telematica di questa classe comprendono:

  • attività come la progettazione, la produzione, la gestione ed organizzazione, l’assistenza delle strutture tecnico-commerciali,
  • attività come la gestione della sicurezza in fase di prevenzione ed emergenza, sia nella libera professione che nelle imprese manifatturiere o di servizi e nelle amministrazioni pubbliche.

I corsi di laurea triennale in Informatica online invece fanno riferimento a due classi di laurea:

  • Scienze e tecnologie informatiche (L-31)
  • Statistica (L-41)

Se terminati i tre anni di studi, volete continuare gli studi e intraprendere la laurea magistrale online in Informatica, avete anche in questo caso a disposizione diversi corsi che vi permetteranno conseguire la laurea magistrale.

Per quanto riguarda la laurea magistrale troviamo il seguente indirizzo solo nella facoltà di Ingegneria con la classe di laurea LM-32 in Ingegneria Informatica (dato che il corso magistrale di Informatica, afferente alla classe di laurea LM-18 non è presente tra le Università telematiche a distanza, ma solo in quelle tradizionali).

Nella classe di laurea LM-32 (Ingegneria informatica) gli studenti devono:

  • conoscere gli aspetti teorico-scientifici della matematica e delle altre scienze di base ed essere capaci di utilizzare tale conoscenza per interpretare e descrivere i problemi dell’ingegneria complessi
  • conoscere gli aspetti teorico-scientifici dell’ingegneria informatica
  • essere capaci di ideare, pianificare, progettare e gestire sistemi, processi e servizi complessi e/o innovativi
  • essere capaci di progettare e gestire esperimenti di grande difficoltà
  • avere conoscenze nel campo dell’organizzazione aziendale (cultura d’impresa) e dell’etica

I curricula dei corsi di laurea online in Informatica di questa classe comprendono:

  • attività di progettazione che si conclude con un elaborato che dimostri la padronanza degli argomenti, la capacità di operare in modo autonomo e un buon livello di capacità di comunicazione
  • tirocini e stage con enti pubblici e privati

L’offerta formativa delle Università Telematiche online per ingegneria Informatica ha diverse opzioni, quindi ora andiamo a scoprire le offerte formative di ogni singolo ateneo.

Ingegneria Informatica Online nelle Università Telematiche Italiane

Dov’è possibile studiare Informatica online? Le università telematiche che hanno lo stesso valore di quelle classiche sono 11 in tutto, e le facoltà di Informatica online riconosciute dal MIUR sono presenti in 7 di queste:

  • eCampus
  • UniMarconi
  • Uninettuno
  • Unicusano
  • Unifortunato
  • Mercatorum
  • Unipegaso

Prima di illustrare le caratteristiche della laurea in Informatica nell’università telematica, vi spieghiamo quali sono i punti di forza delle Università online che erogano questo corso.

eCampus si differenzia dalle altre per il grande numero di studenti e per una delle più grandi offerte formative tra gli Atenei online, con oltre 60 corsi di studi attivi. Sono tante le sedi in tutta Italia – nello specifico a Novedrate (Co) c’è un vero e proprio campus come un’università tradizionale – e ce ne sono alcune anche all’estero, in Polonia e in Africa.

Unimarconi come caratteristica ha l’organizzazione didattica tipica di un Ateneo tradizionale, ma con tutti i vantaggi di un’Università telematica. L’Università degli Studi Guglielmo Marconi è accreditata anche presso il Centro di Informazione e Riconoscimento Accademico Nazionale Ellenico (DOATAP), quindi ha valore in Grecia. Si tratta inoltre di una tra le migliori per rapporto qualità/prezzo.

UniNettuno è una delle Università telematiche storiche, non a caso gode di un ottimo giudizio anche dall’ANVUR (Agenzia Nazionale di Valutazione del Sistema Universitario e della Ricerca).

L’offerta formativa di Mercatorum è molto vasta e pronta a presentare percorsi accademici caratterizzati dall’innovazione, affiancati da un incubatore e acceleratore d’impresa. Questa università garantisce una grande preparazione al mondo del lavoro, sia per chi è già occupato, sia per chi è inoccupato e vuole crearsi una professione.

Unipegaso è tra le università online più famose e mette a disposizione oltre 90 sedi in tutta Italia per sostenere gli esami.

Unicusano offre l’opportunità di vivere fisicamente le lezioni grazie al Campus che si trova nella sede di Roma e ha tanti Learning Center sparsi su tutto il territorio italiano in cui poter svolgere gli esami di profitto.

Unifortunato è una università di piccole dimensioni, ma di grande qualità e molto attenta alle esigenze degli studenti.

Infine per quanto riguarda l’offerta formativa delle facoltà di Informatica on line di ogni singolo ateneo, vedremo insieme in questa guida le caratteristiche di ogni corso e quali sono gli indirizzi disponibili negli atenei telematici italiani elencati in precedenza.

Tutti i Corsi di Laurea Triennale Online in Ingegneria Informatica

  • Cerca e Confronta i Corsi di Laurea
    Corsi di Laurea:
    Classe:
    Ateneo:
    CFU:
    Costo: Agevolazioni

eCampus, UniMarconi, Uninettuno, Unifortunato, Unicusano, Mercatorum e Unipegaso sono le Università Telematiche che offrono corsi di laurea triennale in Informatica online. Ogni ateneo però ha a disposizione corsi di laurea in Informatica afferenti a differenti classi di laurea e caratterizzati da metodi di studio diversi. Scopriamo insieme quali sono.

eCampus offre il corso di laurea triennale in Informatica online in Ingegneria informatica e dell’automazione (L-8) che ha l’obiettivo di formare professionisti in grado di progettare, simulare, realizzare, gestire e manutenere sistemi informatici e di controllo automatico, nonché formare sviluppatori e integratori di soluzioni hardware e software abilitanti l’Internet del futuro.

Il corso prevede 5 diversi indirizzi:

  • Sistemi di Elaborazione e Controllo
  • Ingegneria Informatica e delle App
  • Droni
  • Database
  • Sicurezza Informatica

UniMarconi, all’interno della facoltà di Scienze e Tecnologie Applicate, offre il corso di laurea triennale online in Ingegneria informatica (L-8) che mira a fornire una preparazione di base con gli elementi essenziali delle discipline scientifiche uniti ai fondamenti di altre discipline come l’Elettronica e le Telecomunicazioni, nonché da discipline dell’Ingegneria gestionale.

Il corso di laurea triennale online in Ingegneria informatica (L-8) di Uninettuno, invece, vuole formare laureati in grado di operare nella programmazione, lo sviluppo, l’utilizzo e la gestione di applicazioni e sistemi informatici, reti informatiche, calcolatori elettroniche e banche dati.

Unifortunato offre il corso di laurea triennale in Ingegneria informatica (L-8) che ha lo scopo di formare delle figure professionali orientate all’uso dell’informatica nella gestione dell’impresa, dando però una preparazione ingegneristica completa.

Mercatorum offre ben due corsi di laurea triennale in Informatica online in:

  • Statistica e Big Data (L-7)
  • Ingegneria informatica (L-8)

Il corso di Statistica e Big Data vuole formare statistici con abilità nella gestione e analisi di basi dati di grandi dimensioni che sono ampiamente diffusi e radicati ormai in diversi contesti lavorativi, soprattutto aziendali e industriali.

Il corso di Ingegneria informatica vuole formare ingegneri in grado di sviluppare e usare metodi, tecniche, tecnologie e strumenti dell’informatica, anche integrati con metodi e strumenti delle altre tecnologie dell’informazione (elettronica, telecomunicazioni, automazione).

Il corso di laurea triennale online in Informatica per le Aziende Digitali (L-31) di Unipegaso mira a fornire agli studenti conoscenze e competenze innovative nelle aree fondamentali dell’informatica, delle tecnologie informatiche e della gestione dei dati.

Unicusano, infine, offre il corso di laurea triennale online in Ingegneria elettronica e informatica (L-8) che prevede due curricula:

  • Informatica
  • Elettronica e Telecomunicazioni

Questi indirizzi hanno l’obiettivo di dare agli studenti nuove conoscenze e reali competenze nel settore dell’Ingegneria dell’Informazione, nel primo caso con particolare riferimento al mondo dell’Ingegneria Informatica e nel secondo caso con un focus sul mondo dell’elettronica e delle telecomunicazioni. Il corso fa parte del Percorso eccellenza dell’università.

Per chi già sa di voler continuare gli studi fino al conseguimento della laurea specialistica in Informatica, deve notare che non tutti gli atenei appena citati offrono anche corsi di laurea magistrale. In questi casi generalmente è consigliato indirizzarsi verso uno degli atenei online che permettono di continuare gli studi fino al conseguimento della laurea magistrale in Informatica online, illustrati nella sezione seguente.

Lauree Magistrali in Informatica: le lauree magistrali online

  • Cerca e Confronta i Corsi di Laurea
    Corsi di Laurea:
    Classe:
    Ateneo:
    CFU:
    Costo: Agevolazioni

eCampus, Università degli Studi Guglielmo Marconi, Mercatorum, Unicusano e Uninettuno sono le Università Telematiche che offrono corsi di laurea specialistica in Informatica online.

Vi elenchiamo tutti i corsi di laurea specialistica online in Informatica offerti da ogni università telematica:

eCampus offre il corso di laurea magistrale online in Ingegneria informatica e dell’automazione (LM-32) che si rivolge a studenti dotati di una grande preparazione e di una cultura scientifica tale da poter interagire con gli specialisti di tutti i settori dell’ingegneria e dell’area economico-gestionale di qualunque impresa o istituzione.

Il corso eCampus prevede tre diversi curricula:

  • Ingegneria informatica e dell’automazione
  • Cybersecurity
  • Artificial Intelligence

Il corso di laurea magistrale online in Ingegneria informatica (LM-32) di Unimarconi permette al futuro laureando di inserirsi in realtà produttive molto diverse tra loro e in rapida evoluzione con ruoli di promozione e gestione dell’innovazione tecnologica.

La magistrale Unimarconi prevede due diversi indirizzi:

  • Infrastrutture Digitali e Internet delle Cose
  • Digital Transformation e Data Science

Uninettuno offre il corso di laurea magistrale online in Ingegneria informatica (LM-32) che si divide in due indirizzi:

  • Programmazione e sicurezza
  • Big Data

Il primo curriculum si concentra in particolare sullo sviluppo di applicazioni hardware e software. Il secondo, invece, fornisce agli studenti conoscenze e competenze approfondite sulla creazione e gestione di basi di dati.

Infine, il corso di laurea magistrale online in Ingegneria informatica (LM-32) di Unicusano permette sbocchi nelle industrie informatiche operanti negli ambiti della produzione hardware e software, industrie per l’automazione e la robotica, imprese operanti nell’area dei sistemi informativi e delle reti di calcolatori.

Ricordiamo inoltre, per chi vuole proseguire gli studi dopo la laurea, che l’offerta formativa delle università telematiche comprende anche una vasta scelta di Master Online in Informatica.

Informatica: il piano di studi com'è strutturato?

Anche se gli esami di base sono generalmente gli stessi per tutti gli Atenei, ogni università struttura il proprio piano di studi di Informatica online in maniera diversa. In comune ci sono i seguenti ambiti disciplinari:

  • Informatica nelle sue diverse declinazioni
  • Matematica e statistica
  • Fisica e chimica
  • Ingegneria nelle sue diverse declinazioni

I principali corsi ed esami fondamentali e caratterizzanti che tipicamente compongono i corsi di laurea triennale online in Informatica nelle diverse facoltà sono:

  • Informatica nelle sue diverse declinazioni
  • Matematica nelle sue diverse declinazioni
  • Fisica nelle sue diverse declinazioni
  • Sistemi di elaborazione delle informazioni
  • Ingegneria nelle sue diverse declinazioni

I principali corsi ed esami fondamentali e caratterizzanti che compongono invece i corsi di laurea specialistica online in Informatica nelle diverse facoltà sono:

  • Informatica
  • Sistemi di elaborazione delle informazioni

Informatica online ha un piano di studi differente per ogni ateneo, visto che ogni Università decide in autonomia quali corsi inserire nei vari settori disciplinari. Nonostante ciò ci sono delle somiglianze tra le diverse Università Telematiche, spesso nei primi anni della laurea triennale in cui Informatica ha delle materie che prevedono attività formative di base come:

  • Fisica sperimentale
  • Fisica teorica, modelli e metodi matematici
  • Fisica della materia
  • Informatica
  • Sistemi di elaborazione delle
  • informazioni

È bene notare che il piano di studi varia notevolmente tra chi sceglie la laurea in Informatica e la laurea in Ingegneria informatica: nel primo caso il focus delle materie è sugli aspetti legati al software e alla programmazione, mentre nel secondo caso ci sono nozioni di base dell’Ingegneria, che comprendono anche Elettronica, Automazione, Teoria dei segnali, Chimica, Economia.

Costi laurea online Informatica: quali sono?

In linea generale i costi di laurea in Informatica online variano da un minimo di 1.500 € ad un massimo di 5.900 €. a seconda dell’ateneo e del corso scelto. Nelle università telematiche ci sono diverse convenzioni per pagare meno, quindi vi consigliamo di contattarci per avere informazioni sulle possibili convenzioni.

Come dicevamo, la laurea in Ingegneria Informatica online ha costi variabili e di seguito riportiamo il prezzo annuale per la laurea Triennale e Magistrale:

  • eCampus: da 2.600 €
  • UniMarconi: da 1.500 €
  • Unifortunato: da 3.500 €
  • Uninettuno: da 1.900 €
  • Unicusano: da 4.000 €
  • Mercatorum: da 1.700 €

Bisogna ricordare che i corsi di laurea online permettono di risparmiare su tutta quella serie di spese tipiche dei corsi in presenza (trasporti, affitto per i fuori sede, costo dei libri). Nelle università telematiche solo gli esami vanno svolti in presenza, tra l’altro questi atenei mettono a disposizione decine e decine di sedi d’esame su tutto il territorio nazionale, in modo che non ci si debba mai spostare troppo lontano da casa.

Infine, è bene ricordare che anche per iscriversi ai corsi di laurea online in Ingegneria Informatica è possibile beneficiare dei diversi tipi di prestiti per studenti offerti da primari operatori del settore, come quelli offerti da Santander Consumer Bank. In quest’ultimo caso, ricordiamo che gli studenti di AteneiOnline potranno beneficiare gratuitamente del supporto di un gruppo di esperti tanto nella fase di richiesta quanto in quella di assistenza post-vendita.

Informatica online: qual è la migliore Università Telematica?

Tra tutte università online, qual è la migliore Università Telematica per Informatica? La risposta a questo annoso quesito cambia in base a quello che state cercando. Andiamo quindi ad analizzare la didattica, le modalità di esame e le sedi di ogni ateneo per capire quale potrebbe essere quella più vantaggiosa.

Gli studenti considerano eCampus un’università innovativa, con lo svolgimento degli esami (tempistiche e regolamento) molto chiaro, mentre UniMarconi risulta essere uno degli Atenei telematici più evoluti e di alto livello, pur non essendo ai primi posti per numero di iscritti.

Per quanto riguarda Mercatorum gli studenti risultano soddisfatti del rapporto qualità/prezzo sia dei servizi di ristorazione che degli alloggi in convenzione con l’Ateneo per il pernottamento. Unicusano ha un campus a disposizione degli studenti a Roma per dare modo di avere anche un rapporto diretto con docenti e colleghi.

Uninettuno gode di una valutazione positiva da parte dell’ANVUR (Agenzia Nazionale di Valutazione del Sistema Universitario e della Ricerca), che valuta periodicamente le Università telematiche e frontali per verificare che rispettino le direttive del MIUR. Questo Ateneo viene apprezzato per la qualità accademica di un’università classica e la semplicità degli insegnamenti possibili grazie alle nuove tecnologie. Unifortunato, infine, non prevede obblighi di visualizzazione delle video-lezioni e del materiale didattico per gli studenti prima di potersi iscrivere ad un esame. Di questo tema vi parleremo più ampiamente in seguito.

Alcuni atenei tendono ad essere più rinomati, come eCampus, visto che ha introdotto tra le proprie scelte indirizzi nuovi come Droni e Ingegneria delle App per il percorso di Ingegneria informatica e dell’automazione, dimostrando di essere al passo con i tempi, tuttavia bisogna tenere conto di tanti altri aspetti importanti, come per esempio quelli didattici.

Vi ricordiamo la frequenza minima del proprio corso varia da ateneo ad ateneo, quindi nella scelta della migliore università telematica c’è anche il tempo che avete per seguire le video-lezioni online.

  • eCampus, Unifortunato, Unicusano e UniMarconi non prevedono obblighi di visualizzazione delle video-lezioni e del materiale didattico per gli studenti
  • Mercatorum ha una percentuale di visualizzazione delle video-lezioni minima maggiore: per poter accedere all’esame è necessario aver visualizzato almeno l’80% delle video-lezioni
  • UniNettuno chiede invece che ogni video-lezione venga visualizzata almeno 2 volte, e prevede inoltre spesso una serie di esercitazioni in vista dell’esame

Alcuni studenti sono molto attenti alle modalità di esame. Ogni università telematica infatti ha modi diversi di sottoporre gli studenti ai giudizi dei docenti: ci possono essere esami scritti o orali, a discrezione del professore o per scelta dello stesso studente.

  • eCampus: scritti (a crocette) o orali e per ogni sessione lo studente può dare massimo 2 esami. Gli esami scritti si svolgono in presenza, mentre viene lasciata a discrezione del docente la possibilità di effettuare esami orali online.
  • Unimarconi: orali o scritti a domanda aperta
  • Mercatorum: orali o scritti (a crocette) in base alla sede scelta
  • Unipegaso: orali o scritti (a crocette) in base alla sede scelta
  • Uninettuno: orali o scritti
  • Unicusano: orali o scritti che prevedono domande a risposta multipla e a risposta aperta alle quali rispondere in un tempo massimo complessivo di 90 minuti
  • Unifortunato: orali o scritti

Bisogna ricordare che alcune Università Telematiche come ad esempio la Mercatorum hanno solo corsi per la Laurea Triennale in Informatica, quindi se siete già sicuri di voler frequentare anche un corso di laurea Magistrale, dovreste orientarvi verso un Ateneo che ha entrambe le scelte.

Non va poi dimenticata la parte logistica, ossia di quanto ci si dovrà spostare per sostenere un esame in una delle sedi. Se volete conoscere qual è quella più vicina a casa vostra (oltre quelle già elencate in precedenza) oppure avete bisogno semplicemente di ulteriori informazioni, vi consigliamo di compilare il form qui sotto.

Ingegneria Informatica online: in crescita iscritti e laureati

I dati lo testimoniano: i corsi di laurea online in Ingegneria Informatica sono sempre più richiesti.

Nell’ultimo anno accademico, infatti, quasi 8mila studenti risultano iscritti a un corso di laurea in ingegneria informatica presso una delle università telematiche, con una crescita di oltre il 50% rispetto a due anni prima.

grafico trend iscritti ingegneria informatica online

Questi dati evidenziano il ruolo sempre più importante delle Università Telematiche all’interno del panorama dei corsi di laurea in Ingegneria Informatica.

Tendenza che viene ulteriormente avvalorata se si analizza il numero dei laureati in Ingegneria Informatica online – considerando sia i corsi di laurea triennali che quelli magistrali – presso le Università Telematiche è quasi triplicato negli ultimi tre anni.

grafico trend laureati ingegneria informatica online
Analizzando il profilo degli studenti iscritti ai corsi di laurea in Ingegneria Informatica presso le università telematiche possiamo notare come ben 9 su 10 siano uomini, come evidenziato nel grafico sottostante.

Si tratta di un dato molto evidente che denota una netta “predilezione” da parte degli uomini per questo tipo di corsi, a differenza invece di altre materie, come ad esempio Psicologia e Scienze della Formazione, dove sono le donne a rappresentare la maggior parte degli studenti.

grafico iscritti ingegneria informatica online per genere

Sbocchi lavorativi Informatica

Gli sbocchi lavorativi di Informatica sono numerosi, visto che questo corso di studi è in grado di offrire ottime garanzie di impiego una volta ottenuto il diploma. Il lavoro per i laureati risulta stabile fin da subito, anche perché le aziende sono sempre più spesso alla ricerca di persone con competenze in ambito tech e ICT.

Una volta completato il triennio e ottenuta la laurea triennale in Informatica online, per i laureati sarà possibile:

  • iscriversi a una laurea specialistica online in Ingegneria Informatica
  • iscriversi a una laurea specialistica classica in Informatica (afferente alla classe di laurea L-18)
  • dare l’esame di Stato per entrare a far parte dell’Albo Nazionale Informatici Professionisti
  • entrare nel mondo del lavoro

La laurea in Informatica ha tanti sbocchi lavorativi, tuttavia per entrare nell’Albo Nazionale Informatici Professionisti è necessario superare un esame di stato che consiste in:

  • consultare il bando verificare la sussistenza dei requisiti necessari
  • inviare la domanda formale (perfettamente redatta e formata con gli allegati richiesti), versare il contributo di partecipazione alle prove di selezione ed aspettare la convocazione
  • partecipare al colloquio di selezione/verifica (in tele-presenza) ed attendere l’esito della Commissione di Selezione
  • proseguire l’iter di ammissione con le istruzioni ricevute ed attivare il percorso professionale

Il rinnovo annuale viene concesso previa verifica periodica di sussistenza dei requisiti, della partecipazione attiva del supporto ai Colleghi ed al rispetto delle regole.

Tornando alle professioni, illustriamo per la laurea triennale di Informatica tutti gli sbocchi lavorativi:

  • L-08: i laureati in questa classe possono trovare lavoro nell’area dell’ingegneria dell’automazione, dell’ingegneria biomedica, dell’ingegneria elettronica, dell’ingegneria gestionale, dell’ingegneria informatica, dell’ingegneria delle telecomunicazioni, dell’ingegneria della sicurezza e protezione dell’informazione

Per quanto riguarda invece la magistrale di Informatica tutti gli sbocchi lavorativi sono:

  • LM-32: i laureati in questa classe trovano lavoro negli ambiti della produzione hardware e software, nelle industrie per l’automazione e la robotica, nell’area dei sistemi informativi e delle reti di calcolatori

Secondo uno studio AlmaLaurea (sul Profilo e sulla Condizione occupazionale dei laureati) a cinque anni dal titolo risulta occupato ben il 95,4% dei laureati. Di questi il 74% ha un contratto da dipendente a tempo indeterminato; gli altri hanno invece scelto la strada del lavoro autonomo. Gran parte dei laureati si inserisce nel settore dell’informatica (53%), poi c’è l’ambito della ricerca e istruzione che vede impegnati l’8,5 dei laureati, e, infine, a pari merito il ramo delle consulenze professionali e del credito e assicurazioni (6% per entrambi).

Ingegneria Informatica Online nelle principali città italiane

Ora, per terminare la nostra guida, vediamo dove sono situate nelle principali città italiane le università telematiche con Ingegneria Informatica.

Informatica Online a Roma: sedi e atenei online

Chi vuole studiare Ingegneria Informatica online a Roma ci sono molte opzioni per seguire le lezioni o semplicemente per recarsi a dare gli esami:

Informatica Online a Milano: sedi e atenei online

Chi invece vuole studiare Ingegneria Informatica Online a Milano anche in questo caso tutte le facoltà di Informatica delle università telematiche di cui vi abbiamo parlato hanno una sede:

Informatica Online a Torino: sedi e atenei online

Chi studia Ingegneria Informatica online a Torino ha meno sedi a disposizioni, visto che Unifortunato non ha infatti una sede nel capoluogo piemontese. Ecco le altre possibilità:

Informatica Online a Napoli: sedi e atenei online

Anche in questo caso chi studia Ingegneria Informatica online a Napoli non ha a disposizioni sedi fisiche per tutti gli Atenei online, visto che Unifortunato non ha succursali nel capoluogo campano. Ecco le possibilità date dalla città partenopea:

richiedi informazioni

Domande Frequenti

▷ Quali sono le migliori università online con Ingegneria Ingegneria Informatica?

eCampus e Unimarconi risultano essere le migliori università telematiche per Ingegneria Informatica. La decisione di quale sia la più giusta per te, però, dipende dai tipi di esami, dal piano di studi e dalle modalità di frequenza che preferisci. Per saperne di più, richiedi maggiori informazioni

▷ Quanto costa il corso di laurea online in Ingegneria Informatica?

I costi della laurea in Ingegneria Informatica oscillano tra i 1.500€ e i 5.900€. C’è una variazione così ampia perché il costo finale può essere abbattuto grazie alle numerose convenzioni messe a disposizione dall’ateneo. Le variazioni sono dettate anche dalla presenza o meno di costi aggiuntivi, come quelli di segreteria e la Tassa regionale per il diritto allo studio. Richiedi maggiori informazioni 

▷ Dove è meglio studiare Ingegneria Informatica online?

Per studiare Ingegneria Informatica online gli atenei migliori sono eCampus, Unimarconi, Mercatorum, Unicusano e Uninettuno.  Richiedi maggiori informazioni

▷ Quali sono le materie che si studiano a Ingegneria Informatica?

Il piano di studi di Ingegneria Informatica varia notevolmente tra chi sceglie la laurea in Informatica e Ingegneria informatica: nel primo caso il focus delle materie è sugli aspetti legati al software e alla programmazione, mentre nel secondo caso ci sono nozioni di base dell’Ingegneria, che comprendono anche Elettronica, Automazione, Teoria dei segnali, Chimica, Economia. Richiedi maggiori informazioni

▷ Quanti esami si devono fare per la laurea online in Ingegneria Informatica?

Il piano di studi di Ingegneria Informatica prevede diverse materie obbligatorie oltre a tutte le materie facoltative per un totale di 180 crediti formativi alla triennale e 120 alla magistrale. Al termine è prevista la discussione di una tesi che porterà il candidato a ottenere il titolo di studio. Per saperne di più,  richiedi maggiori informazioni

▷ Quanto dura il corso di laurea di Ingegneria Informatica?

Il corso di laurea in Ingegneria Informatica dura 3 anni alla triennale e 2 alla magistrale, per un totale di 5 anni e due tesi di laurea.  Richiedi maggiori informazioni

▷ Cosa si può fare con una laurea triennale online in Ingegneria Informatica?

I principali sbocchi lavorativi di Ingegneria Informatica portano gli studenti a lavorare in diversi settori in aziende pubbliche e private già con la laurea breve. Al conseguire della laurea triennale si può avviare la procedura per l’iscrizione all’Albo Nazionale Informatici Professionisti. Richiedi maggiori informazioni

Laurea Online in Informatica

Perché iscriversi con AteneiOnline:

  • Conoscenza di TUTTI gli Atenei
  • Riconoscimento CFU rapido
  • Iscrizione facilitata
  • Agevolazioni esclusive
  • Completamente GRATUITO
Consulta gratuitamente i nostri esperti

Contattaci per ricevere informazioni su Atenei, Corsi di Laurea e Master Online

Richiedi informazioni