Sportello Orientamento gratuito Numero verde 800 82 84 74
laurea ingegneria online

Laurea Triennale in Ingegneria Informatica - Mercatorum


Classe di Laurea L-08
Trend iscritti Info Ultimo A.A: +64%
Costo Info
Da € 3.000 a € 3.000
Verifica costo agevolato

Obiettivi formativi

Il corso di studi in Ingegneria informatica dell’ Universitas Mercatorum ha come obiettivo quello di fornire una preparazione approfondita da un punto di vista ingegneristico per lo sviluppo e il successivo impiego delle tecnologie informatiche.

Il corso di laurea si concentrerà su tutte le tematiche della classe L8 che comprendono sia le aree dell’ingegneria informatica, sia quelle dell’ingegneria della sicurezza e della protezione dell’informazione.

Il corso ha come scopo quello di andare a formare degli ingegneri che siano ovviamente preparati da un punto di vista culturale, ma che siano anche capaci di sviluppare e di  utilizzare i metodi, le tecnologie, le tecniche e gli strumenti dell’informatica, anche arrivando ad integrarli con quelli che sono gli elementi delle altre tecnologie dell’informazione, come l’automazione, le telecomunicazioni e l’elettronica.

Quindi, il corso di laurea ha una natura interdisciplinare, che è propria dell’informatica, diventando un metodo che copre, ad ampio spettro, diverse tematiche.

Può costituirsi come un percorso che consenta già un inserimento nel mondo del lavoro, ma anche come un punto di partenza per l’approfondimento degli studi a livelli superiori.

Piano di studi

Il piano di studi, che qui viene solo accennato, comprende materie di duplice interesse.

Al primo anno disciplinare si prenderanno in considerazione materie come la matematica, la fisica e l’informatica, orientando quest’ultima soprattutto verso la programmazione.

Il secondo anno si concentrerà anche su quelle che sono le conoscenze legate all’ingegneria dell’informazione, comprendendo l’elettronica, l’elettrotecnica, le misure ed elaborazioni dei segnali, l’automatica e l’ingegneria dei dati, con lo studio delle architetture delle reti.

Durante il terzo anno ci si concentrerò sui contenuti più specialistici dell’ingegneria del software, che verranno integrati con argomenti delle telecomunicazioni e dell’automazione. Si parlerà anche ci cybersecurity sia per i software sia per le reti.

Sbocchi lavorativi

Gli sbocchi lavorativi per chi scelga questo corso di laurea in ingegneria informatica dell’Universitas Mercatorum sono davvero diversificati.

Il corso, infatti, andrà a formare una figura professionale che potrà coprire diversi ruoli nell’ambito dell’information and communication technology.

Le competenze, quindi, consentiranno al laureato di operare sia nel settore privato sia in quello pubblico, andando a svolgere funzioni di gestione e tenuta in esercizio, sviluppo, manutenzione, adattamento, personalizzazione, applicazione ed uso, assistenza tecnica ed integrazione.

Diventare ingegnere informatico, quindi, aprirà la strada a una serie di lavori che sono tra i più richiesti in tutto il mondo, e non solo in Italia.

Requisiti di ammissione

Per poter essere ammessi al corso di studio in ingegneria informatica sarà necessario avere un diploma di scuola secondaria superiore, oppure un altro titolo di studio equivalente conseguito all’estero.

Per la preparazione iniziale non sono richiesti requisiti particolari, ma lo studente potrà essere avvantaggiato nel caso in cui abbia approfondito materie come la matematica, la fisica e la logica.

È richiesta un’adeguata conoscenza della lingua italiana e una conoscenza della lingua inglese del livello minimo di B1.

Le iscrizioni sono aperte tutto l’anno, e per poter accedere al corso di laurea non è necessario superare test di ingresso ostativi e a numero chiuso.

richiedi informazioni

I vantaggi di Mercatorum

  • Nessun test di ammissione
  • Studia dove e quando vuoi
  • Iscrizioni sempre aperte
richiedi informazioni

Perché affidarsi a noi?

Ecco cosa dice chi si è iscritto a un corso di laurea online con il nostro supporto:

Richiedi informazioni