Sportello Orientamento gratuito Numero verde 800 82 84 74
laurea ingegneria online

Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica - Unimarconi


Classe di Laurea LM-32
Trend iscritti Info Ultimo A.A: +5%
Costo
Da € 1.600 a € 2.400
Verifica costo agevolato

Obiettivi formativi

Il corso di Laurea magistrale in Ingegneria informatica dell’Università Telematica Guglielmo Marconi appartiene alla classe di laurea LM-32 ed ha come obiettivo la formazione di una delle figure professionali attualmente molto ricercata dal mercato di lavoro, l’ingegnere informatico.

Le materie studiate possono dividersi in tre aree principali che sono hardware, software e informatica giuridica. In ambito hardware, allo studente vengono fornite le competenze per poter lavorare sulle architetture e i servizi di rete. Nell’ambito software il laureato imparerà a progettare software complessi per gestire i servizi e catalogare dati. Infine, al laureato saranno fornite conoscenze di diritto da applicare nel settore dell’informatica.

Le competenze acquisite da un ingegnere informatico sono orientate alla soluzione di problemi ingegneristici che coinvolgono la gestione dell’informazione, la conoscenza e la definizione di soluzioni efficaci ed efficienti anche basate sull’uso di sofisticate tecniche algoritmiche e di sistemi ad alte prestazioni. 

Piano di studi

Nel piano di studi del corso di laurea sono inserite materie interdisciplinari che uniscono i settori dell’ingegneria dell’informazione come Intelligenza artificiale, Ingegneria e qualità del software e Sistemi satellitari.

E poi materie prettamente legate al mondo dell’informatica come Metodi e linguaggi di simulazione, Reti e sistemi di wireless e Sicurezza dei sistemi informatici.

In più lo studente ha la possibilità di scegliere in base alle proprie preferenza alcuni esami tra una lista di materie a scelta libera come Blockchain, Infrastrutture digitali oppure  Cybersecurity.

Scarica il piano di studi completo in versione PDF per scoprire tutti gli esami, gli insegnamenti e i relativi ambititi disciplinari.

Sbocchi lavorativi

Diventare un ingegnere informatico presso l’Università Telematica Guglielmo Marconi consentirà di poter accedere a un numero molto elevato di posizioni lavorative; ci sono numerosi percorsi di carriera relativi all’ingegneria informatica che offrono ottimi impieghi in termine di responsabilità e guadagno economico.

Gli sbocchi lavorativi professionali inerenti al corso di laurea magistrale in Ingegneria Informatica ricoprono la gestione e lo sviluppo dell’esercizio di manutenzione, la personalizzazione e l’adattamento all’assistenza tecnica per l’applicazione e l’integrazione di reti di calcolatori e sistemi di elaborazione in uso, software applicativo, piattaforme software abilitanti e servizi applicativi in ambiente web.

Possono lavorare in aziende di progettazione e produzione di apparati e sistemi, industrie manifatturiere, settori delle amministrazioni pubbliche e aziende di servizi privati che utilizzano tecnologie complesse e infrastrutture informatiche all’avanguardia. in

aziende che si occupano di progettazione, produzione e commercializzazione di componenti, apparati e sistemi elettronici e in aziende di produzione, gestione e distribuzione di servizi di telecomunicazione, in imprese di progettazione.

Gli ingegneri informatici possono anche svolgere varie attività lavorative legate al mondo del digitale come sviluppatore Web, programmatore Web, Web master e Web designer.

Un altro percorso lavorativo riguarda la sicurezza informatica, nota anche come Cybersecurity, una tematica che, proprio per il moltiplicarsi degli attacchi provenienti dall’esterno, sta diventando cruciale per le aziende di qualsiasi settore e dimensione.

Sarà possibile lavorare anche in postazioni, centri di elaborazione dati e laboratori informatici.

I laureati magistrali in Ingegneria Informatica possono svolgere libera professione previa iscrizione ai seguenti Albi Professionali: Albo Professionale dell’Ordine degli Ingegneri – sezione A – Settore dell’Informazione

Requisito di accesso

Occorre essere in possesso della Laurea o del Diploma Universitario di durata triennale, ovvero di altro titolo di studio conseguito all’estero, riconosciuto idoneo, per essere ammessi al Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica; la durata normale del corso di laurea è di due anni accademici.

Il corso di laurea è a libero accesso non è prevista nessuna prova di ammissione e le iscrizioni sono aperte tutto l’anno.

I vantaggi di Unimarconi

  • Lunga tradizione
  • Focus sulla qualità
  • Ampia offerta formativa
richiedi informazioni

Perché affidarsi a noi?

Ecco cosa dice chi si è iscritto a un corso di laurea online con il nostro supporto:

Richiedi informazioni