Sportello Orientamento gratuito Numero verde 800 82 84 74
Laurea Scienze Motorie Online

Laurea Triennale in Scienze Motorie, Pratica e Gestione delle Attività Sportive - IUL


Classe di Laurea L-22
Trend iscritti Info Ultimo A.A: -34%
Costo
Da € 2.500 a € 2.500
Verifica costo agevolato

Obiettivi formativi

Il corso di laurea in Scienze Motorie, Pratica e Gestione delle Attività Sportive IUL è un percorso di studi finalizzato a fornire le competenze multidisciplinari necessarie per operare nel variegato settore dell’educazione motoria. Esso appartiene alla classe di laurea in Scienze delle attività motorie e sportive (L-22) e propone una formazione interdisciplinare pensata per futuri professionisti poliedrici. Il corso, infatti, è progettato per dare rilievo a una molteplicità di aspetti connessi con la pratica sportiva, non solo a quelli che riguardano strettamente la dimensione atletica.

Il percorso di studi ha l’obiettivo di far acquisire conoscenze e abilità anche in merito alla gestione e organizzazione di eventi sportivi e alla componente psicologica e relazionale coinvolta nelle attività motorie. Il fine ultimo è quello di creare figure in grado di programmare e condurre l’attività motoria a partire dalla valutazione delle capacità e condizioni del singolo soggetto. Tali competenze daranno ai laureati la possibilità di partecipare alla promozione e alla divulgazione dei valori dello sport, anche nell’ottica del mantenimento e del miglioramento della salute e dell’inclusione dei soggetti portatori di handicap.

Piano di studi

Il piano di studi di Scienze Motorie, Pratica e Gestione delle Attività Sportive IUL ha come disciplina fondamentale Metodi e didattiche delle attività motorie, il cui studio è approfondito durante tutto il triennio del corso. Il piano di studi assegna un ruolo imprescindibile all’attività pratica, che si realizza mediante un tirocinio formativo da 25 CFU distribuito sull’intera durata del percorso di studi.

Tra le materie che caratterizzano il corso di laurea ci sono anche discipline dell’area medico-sanitaria, come Igiene generale e applicata e Patologia generale, e di quella biologica, quali Antropologia e Fisiologia. In questo modo gli studenti acquisiscono conoscenze anche rispetto ai processi che regolano il funzionamento di organi, sistemi e apparati del corpo umano, agli stati di alterazione dell’equilibrio fisico e a quelli di malattia.

Nel piano di studi di Scienze Motorie, Pratica e Gestione delle Attività Sportive IUL alle discipline mediche, biologiche e sportive si affiancano quelle economiche e pedagogiche. Materie quali Economia aziendale ed Economia e gestione delle imprese permettono l’acquisizione di competenze essenziali per le carriere manageriali in ambito sportivo e per la gestione strutture e associazioni del settore e l’organizzazione di manifestazioni ed eventi. Insegnamenti come Pedagogia sperimentale e nuove tecnologie e Didattica e pedagogia speciale, invece, forniscono competenze didattico-relazionali indispensabili per la programmazione e la conduzione delle attività motorie che coinvolgono soggetti di tutte le età, con un’attenzione particolare per quelli diversamente abili.

Per l’elenco di tutte le attività didattiche, scarica il piano di studi completo del corso.

Sbocchi lavorativi

Gli sbocchi lavorativi di Scienze Motorie, Pratica e Gestione delle Attività Sportive IUL riguardano diversi profili professionali. I laureati, infatti, potranno trovare impiego come istruttori di discipline sportive non agonistiche presso palestre, centri fitness e centri benessere oppure lavorare in qualità di allenatori di discipline agonistiche o come preparatori atletici, sia a fianco di singoli sportivi sia nell’ambito di squadre, società polisportive, ecc.

Inoltre, tra gli sbocchi lavorativi del corso c’è anche la possibilità di operare nel campo della gestione di strutture sportive e nell’organizzazione di eventi e manifestazioni competitive e non. Le competenze acquisite consentono ai laureati di lavorare anche come istruttori per attività motorie svolte all’interno di strutture turistiche o ricreative e di divenire insegnanti di attività corporeo-motorie rivolte ai minori o allenatori per l’avviamento alla pratica sportiva delle fasce d’età giovanili.

Requisiti di ammissione

Non ci sono specifici requisiti di ammissione per il corso di laurea in Scienze Motorie, Pratica e Gestione delle Attività Sportive IUL. L’iscrizione è aperta a tutti i possessori di un diploma di scuola superiore di durata quinquennale o di un titolo equivalente conseguito all’estero e può essere effettuata in qualsiasi momento dell’anno.

I vantaggi di IUL

  • Nessun test di ammissione
  • Studia dove e quando vuoi
  • Iscrizioni sempre aperte
richiedi informazioni

Perché affidarsi a noi?

Ecco cosa dice chi si è iscritto a un corso di laurea online con il nostro supporto:

Richiedi informazioni