Sportello Orientamento gratuito Numero verde 800 82 84 74
laurea ingegneria online

Laurea Triennale in Ingegneria Civile - Unimarconi


Classe di Laurea L-07
Trend iscritti Info Ultimo A.A: +5%
Costo
Da € 1.600 a € 2.400
Verifica costo agevolato

Obiettivi formativi

Il corso di laurea triennale in Ingegneria Civile dell’Università Telematica Guglielmo Marconi appartiene alla classe di laurea L- 07 ed è un percorso di studi universitari che ha come scopo principale quello di formare ingegneri civili professionisti nella progettazione, realizzazione, rilevamento, controllo e manutenzione delle costruzioni civili e industriali e delle opere idrauliche, delle infrastrutture e dei sistemi di trasporto.

L’ingegnere civile saprà condurre e coordinare le attività di cantiere; valutare economicamente i processi edilizi, i piani urbanistici e le opere civili, organizzare la produzione industriale di componenti e manufatti delle costruzioni civili.

La formazione universitaria in Ingegneria Civile mira a formare un professionista completo quindi non solo con competenze nella costruzione e manutenzione di opere architettoniche ma anche un professionista capace di preparare documenti contrattuali e valutare le gare d’appalto per il progetto di costruzione.

Piano di studi

I corsi tipici del Corso di Laurea in Ingegneria Civile sono Progetto di strutture, Infrastrutture ferroviarie, Costruzioni in zona sismica e Scavi e strutture di sostegno.

L’organizzazione didattica del corso prevede un unico curriculum ma all’interno di esso ci sono dei piani orientativi attraverso gruppi di esami opzionali a scelta dello studente, come per esempio Diritto dei Beni ambientali e culturali, Economia dell’ambiente e del territorio e Politiche per l’ambiente.

La durata del corso di studi è di tre anni accademici. Il corso di Laurea in Ingegneria Civile, oltre alle attività formative, può organizzare laboratori e stage esterni in collaborazione con istituzioni pubbliche e private, italiane e straniere.

Scarica il piano di studi completo in versione PDF per scoprire tutti gli esami, gli insegnamenti e i relativi ambititi disciplinari.

Sbocchi lavorativi

Diventare un ingegnere civile presso l’Università Telematica Guglielmo Marconi consentirà di poter accedere a diverse realtà lavorativa sia in posizioni tecniche che in posizioni manageriali in diversi ambiti industriali.

Gli sbocchi lavorativi principali sono nelle imprese di costruzione e manutenzione di opere, impianti e infrastrutture civili, negli studi professionali e società di progettazione di opere, impianti e infrastrutture, nelle società di servizi per lo studio di fattibilità dell’impatto urbano e territoriale delle infrastrutture.

Può anche lavorare nelle università, in enti di ricerca e scuole di formazione superiore; e in uffici pubblici di progettazione, pianificazione, gestione e controllo di sistemi urbani e territoriali.

Un altro sbocco lavorativo sono gli uffici tecnici di enti pubblici e privati (comunali, provinciali e aziende ospedaliere).

Come possiamo notare l’ampia gamma di conoscenza fa si che l’ingegnere civile possa lavorare in diverse realtà industriali.

Secondo l’attuale normativa, i Laureati triennale in Ingegneria Civile possono svolgere anche la libera professione previa iscrizione al proprio Albo Professionale. L’albo di riferimento sarà quello dell’Ordine degli ingegneri, settore “junior”.

Requisiti di accesso

Per essere ammessi al corso di laurea triennale in Ingegneria Civile occorre essere in possesso di un diploma di scuola superiore quinquennale o di altro titolo di studio conseguito all’estero, riconosciuto idoneo.

Il corso di laurea è a libero accesso non è prevista nessuna prova di ammissione e le iscrizioni sono aperte tutto l’anno.

I vantaggi di Unimarconi

  • Lunga tradizione
  • Focus sulla qualità
  • Ampia offerta formativa
richiedi informazioni

Perché affidarsi a noi?

Ecco cosa dice chi si è iscritto a un corso di laurea online con il nostro supporto:

Richiedi informazioni