Sportello Orientamento gratuito Numero verde 800 82 84 74
Laurea Online in Ingegneria Civile
Laurea Online in Ingegneria Civile

Classe di laurea L-07

Laurea Triennale in Ingegneria Civile e Ambientale

La classe di laurea in Ingegneria Civile e Ambientale offre le conoscenze e competenze di base per identificare, formulare e risolvere i problemi di una specifica area ingegneristica utilizzando strumenti e metodi aggiornati propri dell’ingegneria. Un settore sempre più in crescita che richiede figure professionali con competenze sempre più specifiche.

In questo articolo esamineremo le caratteristiche del corso di studi, conosceremo gli sbocchi lavorativi e come proseguire il percorso di studi per accedere alle classi di concorso al fine di ottenere l’abilitazione all’insegnamento.

Questa breve lettura vi permetterà di conoscere più nel dettaglio la preparazione che il percorso di studi offerto dalla Classe di laurea L-07 (Ingegneria Civile e Ambientale), potrà darvi.

Vi forniremo informazioni per rispondere alle domande che un neodiplomato può farsi per comprendere come orientarsi nel complesso mondo universitario.

Innanzitutto, possiamo affermare che la laurea triennale in Ingegneria Civile e Ambientale vi offrirà varietà di ambiti specifici su cui indagare dipendentemente da ciò che più vi interessa. Gli ambiti di studio (civilistici e ambientali) sono molteplici e ne vedremo un breve elenco nella prossima sessione di questo articolo.

Classe di laurea L-07: caratteristiche del corso

Il percorso di laurea in Ingegneria Civile e Ambientale, L-07 propone agli studenti il conseguimento di questi obiettivi formativi:

  • conoscenza adeguata degli aspetti metodologici-operativi della matematica e delle altre scienze di base e applicazione di tale conoscenza alla risoluzione dei problemi ingegneristici;
  • conoscenza degli aspetti metodologici-operativi della scienza dell’ingegneria sia al livello generale sia in ambiti specifici, con le competenze necessaria all’identificazione, formulazione e risoluzione delle problematiche connesse all’area ingegneristica;
  • avere le competenze necessarie per la progettazione di componenti, sistemi e processi;
  • capacità di condurre esperimenti e analizzare i dati;
  • capacità di comprensione dell’impatto delle soluzioni ingegneristiche nel contesto sociale e ambientale;
  • conoscere le responsabilità professionali ed etiche connesse alla figura dell’ingegnere;
  • conoscere i contesti contemporanei,
  • possedere le conoscenze di base per continuare ad aggiornarsi.

Inoltre, come per altre classi di laurea, anche in questo percorso sarà insegnata una lingua straniera europea, oltre all’italiano, in cui il laureato dovrà potersi esprimere, sia in forma scritta che orale, in modo efficace.

Ingegneria Civile e Ambientale (L-07) nell’università telematica

Nota: per i corsi ad iscrizione agevolata il nostro sportello orientamento potrà offrire gratuitamente assistenza nel processo di iscrizione e nella richiesta di riconoscimento CFU, tariffe ridotte e agevolazioni finanziarie esclusive.
  • Corsi di Laurea Online
    Corsi di laurea
    Tipologia
    Ateneo
    CFU
    Costo Agevolazioni
    Iscrizione agevolata Info

I titoli di laurea erogati da una università telematiche sono riconosciuti sia in Italia che all’estero e hanno la stessa validità di una laurea rilasciata da un ateneo classico. Condizione necessaria perché il titolo abbia questa valenza è che l’università online sia  stata riconosciuta dal Miur (Ministero per l’Istruzione Universitaria e ricerca).

L’esperienza di studio offerta nella Classe di laurea in Ingegneria Civile e Ambientale (L-07) online è completamente digitale. Gli atenei telematici hanno sviluppato una software e una capacità di creare lezioni completamente ‘virtuali’. Lo studente avrà a disposizione, nella piattaforma digitale tutto ciò di cui ha bisogno in ogni momento del giorno e ovunque si trova.

Ultimamente infatti gli atenei stanno sviluppando applicazioni che permettono allo studente di studiare in mobilità attraverso un semplice smartphone o tablet e non solo da pc. In queste piattaforme lo studente potrà vedere video realizzati dai docenti e scaricare il materiale didattico preparato.

Studiare a casa non significa essere isolati: chat e forum permettono la condivisione con altri studenti e nell’area di accesso personale esiste la possibilità di avere referenti di contatto come tutor e docenti.

Quello che è indispensabile per frequentare un’università online è avere una buona connessione e un pc o dispositivo mobile.

Il corso di laurea L-07 viene erogato da diverse università telematiche: Unipegaso, eCampus, Unicusano, Unimarconi e Uninettuno.

L’università Unipegaso persegue questi focus principali: Intelligenza, Indipendenza e Interazione. Apprendimento e interazione finalizzate al conseguimento di qualifiche professionali e culturali attraverso il Lifelong Learning (formazione continua).

L’università eCampus si caratterizza da un numero di studenti elevato e da un’ampia offerta formativa con più di 50 corsi di laurea.

Unicusano non è solo un’università. Nel tempo ha sviluppato realtà multimediali come la Cusano Italia tv, Radio Cusano Campus, la Edicusano, una casa editrice al fine di affiancare l’attività didattica con nuovi progetti.

Unimarconi è una delle prime università telematiche ed è una università aperta nel senso che eroga la sua didattica sia a distanza che in presenza.

Uninettuno, insieme alla Unimarconi è anch’essa una delle prime università italiane telematiche e gode di prestigio anche a livello internazionale.

Laurea in Ingegneria Civile e Ambientale (L-07): gli sbocchi lavorativi

La laurea in Ingegneria Civile e Ambientale (L-07) offre diversi sbocchi lavorativi.

Eccovene un elenco:

  • la libera professione,
  • attività professionali da svolgere per enti e istituzioni sia pubbliche che private, quali:
    • la progettazione, produzione, gestione e organizzazione,
    • analisi del rischio,
    • gestione della sicurezza in fase di prevenzione e emergenza.

Le università telematiche, all’interno della loro offerta formativa spesso includono stage e tirocini per completare e rendere più specifico il percorso di studi dello studente.

A tal fine stipulano accordi e convenzioni con diversi enti, sia pubblici che privati. Questi stage e tirocini offrono allo studente che si voglia candidare dei crediti utilizzabili per altre attività formative. Queste esperienze sicuramente danno un valore aggiunto al curricula dello studente universitario.

Ingegneria Civile e Ambientale (L-07): le classi di concorso per l’insegnamento

La laurea L-07 in Ingegneria Civile e Ambientale è una laurea triennale e, come tale, non può afferire direttamente alle classi di concorso per l’insegnamento. Occorre quindi, ottenere una laurea magistrale. Con la Laurea magistrale, il laureato potrà accedere alle classi di concorso per l’insegnamento.

Ecco una lista generale di quelle che possono essere le lauree magistrali ‘proseguimento’ naturali a L-07:

  • LM 3 – Architettura del paesaggio
  • LM 4 – Architettura e ingegneria edile-architettura
  • LM 23 – Ingegneria Civile
  • LM 24 – Ingegneria dei Sistemi Edilizi
  • LM 25 – Ingegneria della Sicurezza
  • LM 31 – Ingegneria Gestionale
  • LM 35 – Ingegneria per l’ambiente e il territorio
  • LM 53 – Scienza e ingegneria dei materiali

Terminato il percorso di studi con queste lauree magistrale, unitamente alla laurea in Ingegneria Civile e Ambientale, il laureato può concorrere alle classi di concorso per ottenere l’abilitazione all’insegnamento di materie specifiche quali Matematica, Fisica, solo per citarne alcune. Si potrà insegnare nelle seguenti scuole:

  • Scuole Media (per l’insegnamento della sola Matematica)
  • Istituti Tecnici e Professionali
  • Licei (per l’insegnamento della sola Matematica)
richiedi informazioni
Sportello Orientamento:
consulta gratuitamente i nostri esperti

Perché affidarsi a noi?

Ecco cosa dice chi si è iscritto a un corso di laurea online con il nostro supporto:

Richiedi informazioni