Sportello Orientamento gratuito Numero verde 800 82 84 74
laurea Scienze Politiche Online
laurea online in scienze politiche

Classe di laurea LM-62

Laurea Magistrale in Scienze della Politica

Il corso di Laurea magistrale in Scienze della Politica si pone l’obiettivo primario di formare figure professionali in grado di assumere funzioni di responsabilità in organizzazioni pubbliche e private, attraverso un piano di studi multidisciplinare parzialmente modulabile sulla base della vocazione e degli interessi specifici del singolo studente.

Questo corso di Laurea Magistrale in Scienze della Politica appartenente alla classe di laurea LM-62 si propone come obiettivo quello di corroborare le competenze in ambito giuridico, politologico, economico acquisite dagli iscritti nel percorso di studio triennale. In tale contesto il corso si prefigge il compito di coniugare interdisciplinarietà e aspetti internazionalistici soprattutto in ambito storico-politico aprendosi anche alle prospettive didattiche e scientifiche offerte dalla comunicazione politica.

Il corso approfondirà le conoscenze acquisite nella triennale nei settori storico (M-STO/06, M-STO/02), teorico-politico (SPS/04), economico (SECS-P/01).

Classe di Laurea LM-62: caratteristiche del corso

L’obiettivo specifico è la formazione di figure professionali in grado di possedere rilevanti competenze multidisciplinari idonee ad interpretare efficacemente il cambiamento e l’innovazione organizzativa nelle istituzioni pubbliche e private e nelle società contemporanee, attraverso la gestione di attività, progetti e iniziative finalizzate alla promozione dello sviluppo economico, sociale e civile.

Tali obiettivi sono perseguiti fornendo allo studente del Corso di Laurea Magistrale in Scienze della Politica una preparazione specialistica sulle tematiche giuridico-economiche e politico-sociologiche, a seconda del curriculum prescelto, una solida preparazione sul funzionamento delle istituzioni locali, nazionali, comunitarie e internazionali e un’ampia e qualificata formazione professionale, idonea a gestire le complesse problematiche della moderna società globalizzata. Lo studente acquisirà anche la capacità di analisi dei modelli istituzionali alla luce dei cambiamenti e delle innovazioni nel diritto, nell’economia, nella politica e nel contesto sociale e una competenza nel promuovere attività di progettazione ed implementazione di iniziative finalizzate allo sviluppo economico del Paese mediante il miglioramento della qualità dei servizi forniti alle e dalle istituzioni. Acquisirà, infine, l’ attitudine a promuovere e valorizzare puntuali conoscenze su modelli decisionali decentrati funzionali anche per le politiche di integrazione europea e internazionale, assicurandone l’efficacia attraverso la conoscenza delle tecniche di comunicazione in rete.

Il fine ultimo è la creazione di nuove figure professionali dotate di conoscenze e competenze di tipo multidisciplinare ed interdisciplinare in risposta alle sfide posta dalla modernizzazione istituzionale e sociale.

Scienze della Politica (LM-62) nell’Università Telematica

Nota: per i corsi ad iscrizione agevolata il nostro sportello orientamento potrà offrire gratuitamente assistenza nel processo di iscrizione e nella richiesta di riconoscimento CFU, tariffe ridotte e agevolazioni finanziarie esclusive.
  • Corsi di Laurea Online
    Corsi di laurea
    Area di studio
    Ateneo
    Classe
    Costo Agevolazioni
    Iscrizione agevolata Info

Tra le università online, il corso di laurea magistrale in Scienze politiche (classe di laurea LM-62) è offerto dall’ Università Telematica Guglielmo Marconi.

L’Università degli Studi Guglielmo Marconi, è la prima Università “aperta” riconosciuta dal MIUR con D.M. 1 marzo 2004, che unisce metodologie di formazione on-line con attività di formazione in presenza attraverso lezioni, seminari, laboratori, sessioni tematiche di approfondimento al fine di raggiungere i migliori risultati di apprendimento e di formazione umana e culturale per lo studente. L’ Università telematica si avvale inoltre di docenti altamente qualificati e di un’ attenzione meticolosa nei confronti dello studente durante tutto il percorso di studi.

Per essere ammessi al Corso di Laurea Magistrale occorre essere in possesso della Laurea o del Diploma Universitario triennale oppure di un altro titolo di studio conseguito all’estero e riconosciuto idoneo. L’ammissione è comunque subordinata al possesso di specifici requisiti curriculari che, in caso di mancanza, potranno essere acquisiti iscrivendosi a corsi singoli e superando il relativo esame prima dell’iscrizione al corso di laurea magistrale. Un’apposita commissione, procederà, dopo aver analizzato in termini di conoscenze e competenze il curriculum individuale di ciascuno studente che richiede l’ammissione al secondo livello, ad indicare le necessarie integrazioni curricolari.

Laurea in Scienze della Politica (LM-62): gli sbocchi lavorativi

Gli ambiti occupazionali privilegiati per i laureati nel corso di laurea magistrale in “Scienze della Politica” sono le pubbliche amministrazioni a livello locale, regionale e nazionale, le istituzioni europee ed internazionali, le organizzazioni governative e non governative, le organizzazioni no-profit, gli enti pubblici e privati con specifiche esigenze collegate alla comunicazione istituzionale ed alle relazioni pubbliche.

Il corso prepara alle professioni di
– Specialisti della gestione e del controllo nella pubblica amministrazione
– Specialisti di problemi del personale e dell’organizzazione del lavoro
– Specialisti in scienze sociologiche e antropologiche

Scienze della Politica (LM-62): le classi di concorso per l’insegnamento

La Laurea magistrale in Scienze della Politica consente l’abilitazione a partecipare alle classi di concorso A-18 (ex A036 ) Filosofia e Scienze umane- previo ottenimento di almeno 96 crediti nei settori scientifico disciplinari M-FIL, M STO; M-PED, M-PSI, e SPS di cui 24 tra: M-FIL/01, M-FIL/02, M-FIL/03 o 04 M-FIL/06 o 07 o 08, M-STO/05 24 tra: M-PED/01, M-PED/02, M-PED/04 24 tra: M-PSI/01, M-PSI/02, M-PSI/04, M-PSI/05 o 06 24 tra: SPS /07, SPS/08, SPS/09, SPS/11, SPS12.

L’ottenimento della laurea in Scienze della Politica della classe LM-62 consente, per la classe di concorso A-18, di prestare servizio in diversi istituti come Liceo Artistico, Liceo Linguistico, Liceo Scientifico, Liceo delle scienze umane e Istituti tecnici e professionali con specializzazioni nel settore tecnologico, dei servizi sociosanitari o in quello dell’accoglienza turistica.

Questa laurea magistrale consente, inoltre, di partecipare anche alla classe di concorso A-46 (ex A019 ) Scienze giuridico-economiche – per cui si richiede di aver ottenuto almeno 96 crediti nei settori scientifico-disciplinari SECS P, SECS S, IUS, di cui: 12 SECS-P/01, 12 SECS-P/02, 12 SECS-P/07, 12 SECS-S/03, 12 IUS-01, 12 IUS-04, 12 IUS-09, 12 IUS-10.

Per quanto riguarda l’elenco degli istituti dove è possibile prestare servizio per la classe di concorso A-46 dobbiamo annoverare il Liceo delle scienze umane, il Liceo sportivo, l’Istituto tecnico settore economico con indirizzo in amministrazione, finanza e marketing o turismo e infine diversi Istituti professionali con specializzazione nei vari settori legati ai servizi.

richiedi informazioni
Sportello Orientamento:
consulta gratuitamente i nostri esperti

Perché affidarsi a noi?

Ecco cosa dice chi si è iscritto a un corso di laurea online con il nostro supporto:

Richiedi informazioni