Sportello Orientamento gratuito Numero verde 800 82 84 74
laurea in Giurisprudenza Online
Laurea Online in Giurisprudenza

Classe di laurea L-14

Laurea Triennale in Scienze dei Servizi Giuridici

La classe di laurea (L-14) indica un corso di studi di durata triennale alla fine del quale si ottiene la Laurea in Scienze dei Servizi Giuridici. Il corso è strutturato come un percorso formativo di area giuridica che include la conoscenza approfondita delle principali aree del Diritto Pubblico e del Diritto Privato. A integrazione vengono erogate nozioni riguardanti l’informatica giuridica e la disciplina giuridica delle relazioni aziendali, sia nel campo del settore pubblico che in quello relativo alle imprese private.

La laurea triennale in Scienze dei Servizi Giuridici forma lo studente nel campo dei principali saperi afferenti all’area giuridica e alla capacità di applicare la normativa ad essi pertinente: il laureato sarà in grado di interpretare la normativa vigente nei diversi settori e di applicarla nel modo più consono. Ma vediamo più nel dettaglio gli obiettivi formativi del corso.

Classe di Laurea (L-14): caratteristiche del corso

La laurea Triennale in Scienze dei servizi giuridici fornisce l’acquisizione delle capacità necessarie per la corrispondente formazione professionale di ambito giuridico: questo aspetto è approfondito grazie anche all’attivazione di tirocini formativi che consentano esperienze professionali formative.

I laureati ai corsi di laurea della classe (L-14) devono raggiungere i seguenti obiettivi formativi:

  • Possedere il dominio dei principali saperi afferenti all’area giuridica e la capacità di applicare la normativa ad essi pertinente, in particolare in ambito storico-filosofico, privatistico, pubblicistico, processualistico e internazionalistico, nonché in ambito istituzionale, economico, comparatistico e comunitario.
  • Saper utilizzare almeno una lingua dell’Unione Europea, oltre all’italiano, in forma scritta e orale, nell’ambito specifico di competenza per lo scambio di informazioni generali. Devono inoltre possedere le adeguate competenze per la comunicazione e la gestione dell’informazione anche con strumenti e metodi informatici e telematici.

Scienze dei Servizi Giuridici (L-14) nell’Università Telematica

Nota: per i corsi ad iscrizione agevolata il nostro sportello orientamento potrà offrire gratuitamente assistenza nel processo di iscrizione e nella richiesta di riconoscimento CFU, tariffe ridotte e agevolazioni finanziarie esclusive.
  • Corsi di Laurea Online
    Corsi di laurea
    Tipologia
    Ateneo
    CFU
    Costo Agevolazioni
    Iscrizione agevolata Info

Come nell’Università Tradizionale, anche l’Università Telematica offre corsi di laurea in Scienze dei Servizi Giuridici (L-14). La metodologia telematica infatti consente un percorso formativo articolato in didattica, studio, interventi di verifica che consente la preparazione adeguata per il superamento degli esami e il conseguimento dei 180 CFU necessari per raggiungere la Laurea. Sono numerose oggi le Università che erogano corsi per la classe di laurea (L-14), in modalità completamente telematica (e quindi a distanza).

Tra gli Atenei nei quali è possibile laurearsi in Scienze dei servizi giuridici troviamo Mercatorum, l’Università delle Camere di Commercio, con oltre 10.000 iscritti e centinaia di poli didattici. Il suo corso Online in Scienze Giuridiche si pone l’obiettivo di formare una figura professionale in grado di gestire e risolvere i problemi tecnico-giuridici connessi alla direzione e alla gestione dell’impresa.

Unifortunato invece propone una Laurea in Scienze dei servizi giuridici (L-14) incentrata sulle competenze trasversali giuridico-economiche. L’Ateneo telematico con sede a Benevento punta a formare la figura professionale dell’Operatore Giuridico d’Impresa con una specifica preparazione che al settore giuridico unisce la conoscenza nei settori economico, organizzativo-gestionale ed informatico

Anche eCampus propone una percorso di Laurea Triennale in Servizi Giuridici per l’impresa (L-14) erogata dalla sua Facoltà di Giurisprudenza. Questo corso di studi risponde a una reale esigenze delle aziende e delle imprese, che cercano un profilo in linea con le dinamiche economiche attuali e conosca le esigenze produttive ed economiche e le normative che le governano.  La grande domanda di servizi giuridici provenienti dalle aziende mira infatti a rendere fluida la complessità delle legislazioni che riguardano la produzione di beni e servizi sia in ambito locale che internazionale.

La Facoltà di Giurisprudenza dell’università telematica Uninettuno organizza invece un corso di laurea in Diritto dell’impresa, del lavoro, e delle nuove tecnologie (L-14), articolato pure esso in tre anni per un totale di 180 CFU. Il corso, completamente in modalità online, risponde all’esigenza di formare figure professionali con competenze giuridiche capaci di soddisfare le esigenze del settore pubblico e privato.

Anche Unimarconi, Ateneo online che vanta oltre 16.000 iscritti e un modello formativo multidisciplinare e innovativo, eroga per l’attuale anno accademico il corso in  Scienze dei servizi giuridici (L-14). Obiettivo del corso  quello di dotare il laureato di una strumentazione metodologica di impronta interdisciplinare con una solida preparazione giuridica e una conoscenza dei settori economici, sociologici e organizzativo-gestionali. Il corso online triennale si compone di una base di esami obbligatori e di una quota di corsi facoltativi tra cui scegliere per raggiungere i 180 CFU necessari alla Laurea.

Laurea in Scienze dei Servizi Giuridici (L-14): gli sbocchi lavorativi

L’area professionale di chi decide di intraprendere un corso di studi in Scienze dei servizi giuridici (L-14) è piuttosto ampia e votata all’interdisciplinarietà. Le competenze che si acquisiscono in questo percorso formativo, di stampo giuridico, economico e commerciale, ben si prestano per essere impiegate nella gestione imprenditoriale e della pubblica amministrazione. Si tratta dunque di un settore molto flessibile con diversi sbocchi professionali. Occorre tener presente che per determinate professioni può essere necessario superare concorsi pubblici.

I laureati in Scienze dei servizi Giuridici (L-14) avranno ampi sbocchi lavorativi e svolgeranno attività professionali di ambito giuridico – amministrativo pubblico e privato, nelle amministrazioni, nelle imprese, nel terzo settore e nelle organizzazioni internazionali, per le quali sia necessaria una specifica preparazione giuridica con profili ad esempio di:

  • Operatore Giudiziario
  • Operatore Giuridico d’Impresa
  • Operatore Giuridico- informatico
  • Consulente del Lavoro

Vi sono poi una serie di sbocchi professionali legati al superamento di concorsi presso le Forze dell’Ordine, e ruoli tecnici e finanziari in ambito commerciale.

In linea generale dunque i settori d’azione sono connessi alla parte legale, contrattualistica e gestionale di imprese e del settore pubblico.

Scienze dei servizi giuridici (L-14): le classi di concorso per l’insegnamento

Con la Laurea triennale in scienze dei servizi giuridici (L-14) non è possibile accedere al concorso pubblico per l’insegnamento. Abbiamo già più volte accennato in questa guida di come molti concorsi necessitino di un titolo di studio avanzato, ovvero di una Laurea Magistrale o specialistica, soprattutto se si ha intenzione di partecipare al concorso pubblico per l’insegnamento. Il Triennio infatti spesso non è sufficiente per l’accesso ai concorsi pubblici e l’abilitazione all’insegnamento in tutte le tipologie di istituti superiori.

Per questo motivo le facoltà telematiche includono la possibilità di proseguire dopo la laurea triennale e scegliere un corso di laurea magistrale afferente alla propria area disciplinare che apra le porte ai concorsi e all’insegnamento. Quali sono dunque i corsi di laurea magistrale cui è possibile accedere con la classe di laurea (L-14)?

La laurea Magistrale in Giurisprudenza (LM-01) costituisce la naturale prosecuzione del corso di studi in Scienze dei servizi giuridici. Questo percorso didattico è spesso proposto come una laurea magistrale a ciclo unico, quindi strutturata in 5 anni e 300 CFU, ma si può appunto comodamente suddividere in un triennio da 180 CFU e un biennio di specializzazione da 120 CFU.

Raggiunto l’obiettivo della laurea magistrale LM-01 si può accedere alla classe di concorso A 46, che apre le porte all’insegnamento di materie legate al Diritto e all’Economia nei seguenti istituti superiori:

  • Liceo delle scienze umane
  • Liceo delle scienze umane, opzione economico-sociale;
  • Liceo sportivo
  • Istituti tecnici
  • Istituti professionali
richiedi informazioni
Sportello Orientamento:
consulta gratuitamente i nostri esperti

Perché affidarsi a noi?

Ecco cosa dice chi si è iscritto a un corso di laurea online con il nostro supporto:

Richiedi informazioni