Sportello Orientamento gratuito Numero verde 800 82 84 74

Uninettuno partner del progetto NET - ScieNcE Together

Collegare il mondo della ricerca con la società, attraverso un percorso di comunicazione tra istituzioni, ricercatori e cittadini.
Collegare il mondo della ricerca con la società, attraverso un percorso di comunicazione tra istituzioni, ricercatori e cittadini.
Sportello Orientamento:
consulta gratuitamente i nostri esperti

Grazie a questa collaborazione gli studiosi potranno condividere il loro amore per la scienza e il loro lavoro con i cittadini che potranno avere un punto di vista scientifico dai loro “vicini informati”.

Questo è proprio il primo obiettivo per realizzare una società fondata sullo studio, aumentando il numero di persone che cominciano carriere di ricerca. Questa strada sarà disponibile usando strumenti di comunicazione convenzionali e non convenzionali, online e offline, per arrivare ad ogni cittadino, indipendentemente dall’età, dal genere, dalle condizioni culturali o economiche, con un occhio attento però agli studenti e agli alunni.

Questo percorso unirà gli studiosi al grande pubblico e aumenterà la consapevolezza delle attività di ricerca e innovazione: il focus principale è la questione più importante e mondiale di questo millennio, ovvero i cambiamenti climatici. Lo scopo è di dare a tutti le basi per diventare protagonisti consapevoli delle scelte politiche collettive e del giusto comportamento individuale.

L’università telematica Uninettuno collabora a tutte le attività di progetto, ad iniziare dalla pianificazione del programma di eventi, la realizzazione di un importante piano di informazione e comunicazione, per poi finire con l’organizzazione di eventi sia durante il percorso di avvicinamento alla Notte dei Ricercatori, che durante la Notte stessa. Gli altri partner sono Consiglio Nazionale delle Ricerche, CINECA Consorzio Interuniversitario, Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile (ENEA), Istituto Nazionale di AstroFisica (INAF), Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, Università di Roma Tor Vergata e Università degli Studi della Tuscia.

La Notte Europea dei Ricercatori NET e le attività correlate andranno in scena in diverse città italiane:

  • Brasimone,
  • Chioggia,
  • La Spezia,
  • Ozzano,
  • Civitavecchia,
  • Fiumicino,
  • Frascati,
  • Grottaminarda,
  • Monte Porzio Catone,
  • Rieti,
  • Rocca di Papa,
  • Roma,
  • Tarquinia,
  • Viterbo,
  • Palermo,
  • Portici
  • Trisaia
  • Vulcano
  • Stromboli

Appuntamento con la prossima Notte dei ricercato venerdì 24 settembre 2021.

Perché affidarsi a noi?

Ecco cosa dice chi si è iscritto a un corso di laurea online con il nostro supporto:

Richiedi informazioni